Da Banca Leonardo un bond per puntare sull’agricoltura

A
A
A

Obbligazione strutturata con scadenza a 6 anni e rendimento legato a un paniere di materie prime agricole

Andrea Telara di Andrea Telara14 luglio 2017 | 11:31

Banca Leonardo avvia il collocamento in esclusiva, a partire dal 17 luglio 2017, di un’obbligazione di Goldman Sachs in dollari a 6 anni legata all’indice S&P GSCI® Agriculture Excess Return.Il bond sarà disponibile presso la rete di Banca Leonardo fino al 4 agosto 2017. L’investimento pagherà una cedola fissa del 4% il primo anno, mentre a scadenza si incasserà la performance, se positiva, dell’indice S&P GSCI® Agriculture Excess Return con un cap al 37%. L’indice S&P GSCI® Agriculture è costituito da un paniere di 8 materie prime agricole (mais, grano, grano rosso del Kansas, soia, caffè, cacao, cotone e zucchero) non qual weighted. In caso di performance negativa dell’indice, il rimborso dell’obbligazione a scadenza sarà a 100 e nella valuta di denominazione.
“L’idea di questo collocamento nasce per offrire ai nostri clienti un investimento che scommette su asset non correlati, in un contesto sempre più complesso dei mercati e con un’attenzione ai cambiamenti climatici che potranno influire sulla dinamica di molte materie prime agricole” ha detto Mario Spreafico, head of investments di Banca Leonardo, “inoltre, il fatto che il capitale sia comunque protetto al 100%, consente di contenere il rischio in un periodo di eventuale alta volatilità dei mercati che rende questa caratteristica estremamente significativa per gli investitori.”
Il bond è denominato in Dollari Usa e avrà un taglio minimo di 1.000 $ e successivamente verrà quotato sull’EuroTLX.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn2Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Indosuez WM compra Banca Leonardo

Banca Leonardo lancia Prestige 6+6

Appropriazione indebita, sospeso un consulente ex di Banca Leonardo

Banca Leonardo colloca il bond Citi – iStoxx Europe Economic Growth Select 50

Quattro ingressi per Banca Leonardo

Banca Leonardo si rafforza con Marco Labò

Banca Leonardo in campo accanto alla Fondazione Veronesi

Banca Leonardo, inaugura una filiale a Padova

Banca Leonardo cresce nel Nord Est

Banca Leonardo, arriva Dario Sasso

Banca Leonardo, Attimis è il nuovo responsabile dell’area wealth management

Banca Leonardo cambia look con sito e logo tutti nuovi

Private banking, Banca Leonardo guarda al dossier Cesare Ponti

Banca Leonardo, Manfredi nuovo ceo di Leonardo & Co. NV

Private banking, un ex B.Leonardo approda in Banca Esperia

Wealth management, Banca Leonardo si rafforza con due new entry

Banca Leonardo, nel mirino ci sono il Veneto e la Liguria

Private banking, nuovo ingresso nel team di Banca Leonardo

Nomine, Banca Leonardo soffia Fortuzzi a IdeA sim

Banca Leonardo ha un nuovo responsabile degli investimenti

E' uscito il nuovo ADVISOR

Banca Leonardo e il pieno di professionalità

Fondi comuni – Il top di Banca Leonardo

I salvatori del risparmio – Banca Leonardo vede la Lux

Ti può anche interessare

Banco Bpm, Moody’s assegna i rating

Il nuovo istituto è nato dalla fusione tra Banco Popolare e Bpm, divenuta efficace il 1° gennaio 2 ...

Arriva la Mifid 2: care reti e sgr, siete veramente pronte?

Se ne parlerà durante l'ITForum Milano, manifestazione che ospiterà al suo interno oltre 20 eventi ...

Azimut, trimestrale coi fiocchi

Crescita dei ricavi (+61%), dell'utile (+259%) e della raccolta (+28%) per la società guidata da Se ...