Sei uomini d’oro per Banca Mediolanum

A
A
A

I colpi nel reclutamento a giugno della rete guidata da Stefano Volpato.

Marco Muffato di Marco Muffato18 luglio 2017 | 16:29

A giugno la rete di Banca Mediolanum ha inserito complessivamente undici cf facendo salire il totale a 68 professionisti che hanno fatto il loro ingresso dall’inizio dell’anno nella squadra del direttore commerciale Stefano Volpato (nella foto), di cui 33 provenienti da altri istituti bancari. Tra gli entrati di giugno sei in particolare vantano un’esperienza maturata in altre banche e reti di consulenza finanziaria. Marco Augusti ha lasciato Allianz Bank per entrare a Padova nella squadra guidata da Paolo Scapin, regional manager del Triveneto Ovest. Nel team capitanato da Ciro della Valle, regional manager della Lombardia, arrivano su Milano: Marco Cecchini, che lascia la funzione di “sviluppo portafogli clienti ad alta patrimonialità” ricoperta in Azimut Global Advisory dal 2015 e Giuseppe Maria Sarno, già in Barclays Bank PLC dove era “finance change manager” dal 2010. Il gruppo guidato dal regional manager della Toscana e Umbria Claudio Gilioli si arricchisce invece con l’ingresso a Firenze di un ex direttore di filiale quale Marco Bardossi  e ad Arezzo con l’avvento di Paolo Passalacqua, già in Nuova Banca dell’Etruria e del Lazio dove era il referente di 140 persone dedite alla gestione di clientela affluent. Infine dopo 11 anni in Bper Banca Riccardo Pallotti sarà̀ operativo a Bologna nel team guidato dal regional manager Andrea Zini.

 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn96Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Mediolanum, 5 family banker per un nuovo tour

Banca Mediolanum premiata per l’innovazione

Banca Mediolanum a forza sette

Mediolanum, raffica di eventi targati Corporate University

Banca Mediolanum, fondi e gestioni trainano la raccolta

Mediolanum rischia l’indice

Banca Mediolanum, trasloco in Spagna

Banca Mediolanum entra nel club dei super tecnologici

Mediolanum e le altre: le foto dal Forum Banca

Fideuram ISPB corre da sola, B. Generali insegue

Falsi rendiconti e distrazione di somme dei clienti, sospeso ex B.Mediolanum

Banca Mediolanum: educazione finanziaria, la nuova sfida per i risparmiatori

Pir e Apple Pay spingono Ennio Doris

La svolta di Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, oggi il big show

Banca Mediolanum dice la sua sull’innovazione digitale

E. Doris (B.Mediolanum): “Pir, volano per mercati e imprese”

Piazza Affari, occhio a Banca Carige, Unipol e Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, fondi col vento in poppa

La corsa di Fideuram ISPB, B. Mediolanum insegue

Pir, Banca Mediolanum lancia anche le polizze

Personal branding: in università con Mediolanum

Doris, un botto da 80 milioni

B. Mediolanum e Bnl prime in reclutamento a giugno

Srep, nel 2018 tocca anche a Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, raccolta da record

Doris (Banca Mediolanum): “Lavoriamo per cambiare le commissioni di performance”

Banca Mediolanum, volano i profitti e le masse

Appropriazione indebita. Radiato un consulente ex di Banca Mediolanum

Citigroup promuove i Pir, plaude a Banca Mediolanum

Imprese, risparmio e Pir: se ne parla sul canale di Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, Doris in tour per far conoscere i Pir alle imprese

Il valore della consulenza con la Mifid 2. Se ne parla sul canale di Banca Mediolanum

Ti può anche interessare

Consob, radiato un consulente altoatesino

Provvedimento dell’authority ai danni di un professionista accusato di essersi appropriato delle s ...

La rivoluzione di Millennium: la titolarità del portafoglio ai cf

La sim genovese lancia il ‘Manifesto dei valori’ dove si impegna a non attuare azioni di retenti ...

CheBanca! a caccia di consulenti e private banker

In un'intervista ad Affari&Finanza il direttore del wealth management Lorenzo Bassani illustra i ...