Consulenti: l’Esma rivede i requisiti di adeguatezza

A
A
A

Mifid 2 e consulenza: Esma ha avviato una consultazione pubblica per rivedere gli Orientamenti del 2012 in tema di requisiti di adeguatezza.

Maria Paulucci di Maria Paulucci20 luglio 2017 | 10:06

Si apre un nuovo importante momento di confronto nell’ambito del passaggio epocale da Mifid a Mifid 2. Nei giorni scorsi, l’Esma – l’Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati – ha dato l’avvio a una consultazione pubblica per rivedere gli Orientamenti pubblicati nel 2012 in tema di requisiti di adeguatezza, alla luce delle nuove disposizioni della Mifid 2. La consultazione si chiuderà il 13 ottobre. L’Esma pubblicherà il documento definitivo entro la metà del 2018.

Esattamente come nell’ambito di Mifid e a maggior ragione con la Mifid 2, il processo di valutazione dell’adeguatezza di un consiglio di investimento o di portafoglio al profilo del cliente è un elemento basilare nel servizio di consulenza. La revisione degli Orientamenti Esma è quindi un’importante occasione per ripensare questo processo allo scopo di migliorare la qualità del servizio offerto ai risparmiatori, in linea con la maggiore e più efficace tutela che vuole garantire Mifid 2.

Ecco il testo della consultazione.
Esma_consultazionepubblica

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn196Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, accelera la Vigilanza all’OCF

Mifid 2, big a Catania per parlare di educazione e consulenza

Mifid 2, il giorno dopo: all’ITForum big delle reti a confronto

Consulenti, con Mifid 2 cambiano i requisiti di adeguatezza

Amazon rivoluzionerà la consulenza finanziaria

La Mifid 2 diventa legge

Mifid 2 allarga i confini della consulenza, ma si rischia una Babele

Consulenti, la scadenza per iscriversi all’esame

Reti Top, conto alla rovescia per le semestrali

Benvenuti al sud: appuntamenti con i cf Widiba in Campania e Basilicata

Intelligenza artificiale: il consulente bancario rischia di essere sostituito dai chatbot?

Giverso (Anima): “Dall’e-learning ai nuovi spazi: ecco le novità di Accademia Anima”

Professionisti a confronto, Ascosim li convoca per parlare di consulenza

Moneyfarm lancia la prima gestione patrimoniale per tutti

Fidelity, al via il roadshow invernale per incontrare i consulenti

Consulenti, Schroders girerà l’Italia con il Campionato 2017

Private Banking Awards 2016, ecco tutti i vincitori

Azimut in tour, quattro tappe tra Nord e Sud

Sec poco attenta, migliaia di gestori e cf senza controlli

Scm Sim, al via il roadshow ’’Beyond wealth management, life coaching’’

Fineco lancia X-Net, la piattaforma di cyborg-advisory

Betterment raggiunge i 5 miliardi di dollari di gestito

SigFig, altri 40 milioni di dollari nelle tasche del robo-advisor

Guazzugli (Anasf): sull’educazione finanziaria faremo la nostra parte

Consob: “Se il cliente ha cultura finanziaria si affida al consulente”

Marangi (Banca Consulia): “Ecco la nuova piattaforma realizzata con Eri Bancaire”

Consulenza: cresce la trasparenza sui costi, meno quella applicata ai rischi

Cambia anche il modo di pagare l’advisory

Investimenti, ecco come trarre il massimo dal proprio consulente finanziario

Anasf, giovedì incontro abruzzese sulla consulenza finanziaria

Blackstone scorpora la divisione consulenza finanziaria

Mifid, altri due convegni Ascosim a Napoli e a Bari

La consulenza è reale

Ti può anche interessare

Consulenti, è guerra tra Credem e CheBanca!

L’istituto emiliano cita Marconi e la banca di Piazzetta Cuccia per concorrenza sleale dopo l’es ...

Ethenea, un viaggio verso la destinazione 2018

Poche settimane e il 2017 andrà a occupare un posto nello scaffale delle buone annate. Interrogarsi ...

Azionisti Mps, ecco le possibilità di rivalsa

Un cliente di un consulente finanziario chiede chiarimenti sul ritorno in borsa del titolo e sulla p ...