Azimut, Timone Fiduciaria supera il 15%

A
A
A

Sale oltre il 15% la partecipazione del management, consulenti finanziari, gestori e dipendenti in Azimut Holding S.p.A.

Chiara Merico di Chiara Merico24 luglio 2017 | 15:54

LA QUOTA – Cresce la quota di Azimut Holding in mano al management: come comunicato alla Consob, la partecipazione di Timone Fiduciaria, contenente le azioni del management, dei consulenti finanziari, dei gestori e dei dipendenti del gruppo Azimut, ha superato la soglia del 15% del capitale sociale per la prima volta dopo l’accelerated book building di maggio 2015, anche come conseguenza dell’acquisto volontario di azioni da parte di quasi 1.200 partecipanti al patto di sindacato Azimut Holding S.p.A.. In una nota, la società ricorda che, complessivamente, tra il piano di acquisto del 2017 e il piano già avviato nel 2016, hanno aderito un totale di 1.193 partecipanti, per un controvalore complessivo (calcolato sull’intera durata dei piani) pari a circa 34 milioni di euro. Ai piani hanno aderito anche dirigenti con responsabilità strategiche, tra i quali il presidente di Azimut Holding S.p.A., Pietro Giuliani, e l’amministratore delegato, Sergio Albarelli.

SENSO DI APPARTENENZA – Lo stesso Albarelli ha commentato: “Quella di oggi è un’ulteriore dimostrazione del forte senso di appartenenza e della compattezza del nostro gruppo. Siamo orgogliosi di essere una delle poche public company italiane e di proseguire una importante storia di partecipazione e condivisione, da sempre caratteristiche distintive di Azimut, che non trova molti altri riscontri nel mercato. Forti di questa unicità, resta salda in noi la volontà di rimanere indipendenti e di continuare ad essere un polo aggregante nell’asset management”.

 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn27Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Azimut punta al Nord Europa

Azimut, a novembre raccolta a +403 milioni

Azimut, terza tappa del buyback

Azimut, continua lo shopping in Australia

Azimut, il titolo piace a Credit Suisse

Azimut, ecco la newco dei 3 ex super gestori

Albarelli (Azimut): “Tanto sviluppo, tanto estero”

Azimut: “Piano di acquisto completato da 1.200 colleghi”

Azimut e Alfalah Investments lanciano un fondo sull’azionario pakistano

Azimut colpisce ancora in Australia

Azimut? Arriverà a 50 euro

Azimut, nei 9 mesi il secondo miglior utile di sempre

Bluerating in edicola: “Partiamo in vantaggio con la Mifid 2”

Azimut, rivoluzione nella gestione

Azimut, l’Australia traina la raccolta a ottobre

Colpo AlpenBank, ingaggiata Rita Ghigo

Fineco e le altre: è tempo di trimestrali

Azimut, alleanza in Medio Oriente

Azimut, l’estero fa bene al business

Azimut, è caccia grossa a 150 bancari “affluent”

Azimut, acquisizione in Iran

Azimut, BlackRock scende di nuovo sotto il 5%

Azimut CM festeggia il primo compleanno con 80 cf in più

Azimut Wealth Management sopra la soglia dei 10 miliardi

Lanzoni entra nella squadra di Azimut Wm a Genova

Azimut varca la soglia dei 4 miliardi

Azimut fa ancora shopping in Australia

Azimut, nuovo colpo in Australia

Personal branding: Azimut ti prende per mano

Investire sull’economia reale è un bene

Azimut festeggia il via libera dal Brasile

Azimut, Anima e FinecoBank: risparmio gestito sotto i riflettori a Milano

Azimut punta forte sul private equity

Ti può anche interessare

Gli analisti su B. Mediolanum: come cambieranno le commissioni di performance

Le ipotesi delle case d’affari su come la società guidata da Massimo Doris muterà la propria str ...

Lo strano mutuo Abbey National. Che grana per i clienti Unicredit

Prodotti progettati male e venduti peggio creano problemi a lunga distanza di tempo. ...

UniCredit, cessione miliardaria di crediti deteriorati

L’annuncio è stato dato dal ceo Mustier nella nota di aggiornamento del piano industriale ...