“Dirotta” gli assegni di un cliente sul suo conto corrente: sospeso un promotore

A
A
A

La vicenda ha preso le mosse dalle segnalazioni di Allianz Bank Financial Advisors, che ha adottato il provvedimento di recesso per giusta causa nei confronti di Fausto Mazzali dopo aver scoperto…

di Redazione30 maggio 2014 | 13:00

FAUSTO MAZZALI Fausto Mazzali, nato in provincia di Modena nel 1961, risulta iscritto all’Albo dei promotori finanziari dal 1992. La Consob lo ha sospeso dall’attività per 60 giorni in via cautelare con delibera n. 18842, dopo aver accertato le irregolarità da lui commesse ai danni di un suo cliente. La vicenda ha preso le mosse dalle segnalazioni di Allianz Bank Financial Advisors, che ha adottato il provvedimento di recesso per giusta causa nei confronti di Fausto Mazzali dopo aver scoperto che il promotore si era appropriato delle somme di pertinenza di un cliente per 285mila euro, incassando 23 assegni bancari che il cliente stesso gli aveva consegnato ai fini di investimento.

LE AMMISSIONI
– Nel corso di un incontro con la banca, Mazzali ha ammesso di avere percepito cinque assegni, successivamente versati su un conto corrente a lui intestato presso Ubi Banca, e di aver utilizzato le somme sottratte per fabbisogni finanziari di natura personale e familiare. Il promotore ha spiegato che tutti gli assegni sono stati firmati “in bianco” dal cliente, convinto di effettuare degli investimenti con la banca, e ha successivamente ammesso che “potrebbero esserci state altre operazioni simili addebitate al cliente”, precisando di non riuscire “a quantificarne il numero, né a dimensionarne l’importo”. Analizzando la movimentazione del conto corrente intestato al cliente in questione, la banca ha poi rilevato numerosi assegni emessi dal cliente e incassati dal promotore per un totale complessivo di 285.000 euro. Allianz Bank Financial Advisors ha anche precisato che Mazzali aveva manifestato la volontà di rimborsare il cliente e, a tale proposito, in data 25 settembre 2013 risulta accreditata sul conto intestato al cliente, la somma di 12.000 euro, proveniente da un conto corrente del promotore presso il Banco di Brescia.

SOSPENSIONE CAUTELARE – Alla luce dei fatti, la Consob ha ritenuto Mazzali responsabile di aver acquisito la disponibilità di somme e valori di pertinenza della clientela, omesso la trasmissione di operazioni di investimento e accettato mezzi di pagamento con caratteristiche difformi da quelle prescritte. La Commissione ha quindi deciso di sospendere il promotore in via cautelare per 60 giorni vista la necessità e l’urgenza di proteggere gli investitori.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Firme false e appropriazione indebita, sospesa una consulente in Toscana

Consob: anche all’estero occhio alle società non autorizzate

Scalata a Rcs, multa a Mediobanca dalla Consob

La Consob segnala: attenzione a Toroption.com

Bufi (Anasf): cara Consob, chiariamo l’ambito di attività di autonomi e scf

Nuova infornata di società segnalate dalle Consob europee

Consulenti, con Mifid 2 cambiano i requisiti di adeguatezza

Clienti vs intermediari, parola all’Arbitro della Consob

Consulenti, Mainò (Nafop): il regolamento Consob? Tutto da riscrivere

Short irregolare su Saipem, stangata per Orca Capital

Documenti falsi, sospeso un cf ex di Sanpaolo Invest

Rendiconti falsi e appropriazione indebita, radiato un cf ex Fideuram

Consulenti, la “segnalazione” della banca conta più delle competenze

Incentivi, Albo e attività dei cf: così Ascosim risponde su Mifid 2

Consob, campanello d’allarme sulle società abusive

Contributi di vigilanza, segnalazioni possibili dal 9 ottobre

Contributi Consob, sospesi i versamenti nei territori terremotati

Mifid 2, tessera di riconoscimento per i cf

Norme antiriciclaggio non rispettate, multa a una società di consulenza

Radiato dalla Consob, riabilitato dai giudici. Vittoria di un Cf in Versilia

Cf sotto processo, la Consob lo sospende per un anno

Falsi rendiconti e distrazione di somme dei clienti, sospeso ex B.Mediolanum

Consulenti, conto alla rovescia per il nuovo regolamento Consob

Informazioni non finanziarie, si chiude la consultazione Consob

Trade 12 e le altre, la Consob segnala decine di società abusive

Super comitato sull’educazione finanziaria, c’è anche Ocf

Avviso della Consob: occhio agli abusivi

Appropriazione indebita, sospeso un consulente ex di Banca Leonardo

Firme contraffatte, sospeso un consulente di Banca Mediolanum

Carichi pendenti in Tribunale, consulente finanziario sospeso per un anno

Vigilanza bancaria, così cambia l’assetto dei controlli in Europa

Market abuse, i chiarimenti dell’Esma sui doveri dei consulenti

Forex, il broker è abusivo ma continua a operare

Ti può anche interessare

Intesa Sanpaolo recupera 1,2 miliardi di Npl

Secondo quanto rivela MF, c'è stato un incremento di oltre il 20% rispetto all'esercizio precedent ...

La Consob colpisce nel milanese, radiata una consulente finanziaria

Provvedimento ai danni di una professionista accusata di aver contraffatto le firme e distratto le s ...

Farad riceve la certificazione B-Corporation

Il riconoscimento viene assegnato alle società che si sono distinte come standard di Environmental, ...