Azimut, utile quasi raddoppiato

A
A
A

La società guidata da Sergio Albarelli ha chiuso il primo semestre con profitti netti di oltre 120 milioni di euro, contro i 68 circa dello stesso periodo del 2016.

Andrea Telara di Andrea Telara27 luglio 2017 | 14:55

Ricavi in crescita e utile quasi raddoppiato. Si è chiusa così la prima metà dell’anno per il Gruppo Azimut, che oggi ha presentato i dati di bilancio semestrali. Nello specifico, i ricavi consolidati da gennaio a giugno 2017 sono stati pari a 415,4 milioni di euro contro i 312,5 milioni di euro dello stesso periodo del 2016. L’utile netto
si è attestato invece a 121,2 milioni, contro il 67,8 milioni del primo semestre dell’anno scorso. I profitti netti normalizzati, calcolati senza tener conto dei costi straordinari sostenuti dalla società per il riacquisto di un bond avvenuto nei mesi scorsi, sono stati pari invece a 126,5 milioni.
Per quanto riguarda il reclutamento di consulenti finanziari e private banker, nel primo semestre 2017 ci sono stati 36 nuovi ingressi, portando il totale dei professionisti della rete del gruppo a fine giugno a 1.626 unità. La posizione finanziaria netta consolidata a fine giugno 2017 risultava positiva per 34,8 milioni di euro (era di 192,2 milioni a fine dicembre 2016 e di 194,3 milioni a fine giugno 2016). Nel semestre sono stati pagati dividendi ordinari per circa 133 milioni, sono state eseguite le prime due tranche di buyback per complessivi 50 milioni circa e sono state fatte acquisizioni all’estero per un valore attorno a 15 milioni.

Sergio Albarelli, ceo di Azimut(nella foto) , ha così commentato i dati : “Siamo orgogliosi di presentare il secondo miglior semestre della storia del Gruppo, a ulteriore conferma della solidità del nostro modello di business capace di offrire soluzioni di investimento e consulenza di successo in ogni contesto di mercato. I dati mostrano che nel corso del secondo trimestre è proseguito con efficacia il piano di contenimento dei costi, cresciuti meno che proporzionalmente rispetto all’aumento dei ricavi conseguiti nel periodo, con evidenti impatti positivi a livello di margine operativo e di utile. Proseguiamo nel nostro progetto di crescita di lungo periodo e guardiamo avanti con fiducia ed entusiasmo, traendo forza anche dalla grande compattezza del nostro gruppo”

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn102Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Azimut, a novembre raccolta a +403 milioni

Azimut, terza tappa del buyback

Azimut, continua lo shopping in Australia

Azimut, il titolo piace a Credit Suisse

Azimut, ecco la newco dei 3 ex super gestori

Albarelli (Azimut): “Tanto sviluppo, tanto estero”

Azimut: “Piano di acquisto completato da 1.200 colleghi”

Azimut e Alfalah Investments lanciano un fondo sull’azionario pakistano

Azimut colpisce ancora in Australia

Azimut? Arriverà a 50 euro

Azimut, nei 9 mesi il secondo miglior utile di sempre

Bluerating in edicola: “Partiamo in vantaggio con la Mifid 2”

Azimut, rivoluzione nella gestione

Azimut, l’Australia traina la raccolta a ottobre

Colpo AlpenBank, ingaggiata Rita Ghigo

Fineco e le altre: è tempo di trimestrali

Azimut, alleanza in Medio Oriente

Azimut, l’estero fa bene al business

Azimut, è caccia grossa a 150 bancari “affluent”

Azimut, acquisizione in Iran

Azimut, BlackRock scende di nuovo sotto il 5%

Azimut CM festeggia il primo compleanno con 80 cf in più

Azimut Wealth Management sopra la soglia dei 10 miliardi

Lanzoni entra nella squadra di Azimut Wm a Genova

Azimut varca la soglia dei 4 miliardi

Azimut fa ancora shopping in Australia

Azimut, nuovo colpo in Australia

Personal branding: Azimut ti prende per mano

Investire sull’economia reale è un bene

Azimut festeggia il via libera dal Brasile

Azimut, Anima e FinecoBank: risparmio gestito sotto i riflettori a Milano

Azimut punta forte sul private equity

Blueindex: è tempo di trimestrali ma occhio al dollaro

Ti può anche interessare

Mainò (Nafop): “Offerta fuori sede dei cf autonomi? Giustizia è fatta”

Il portavoce del consiglio direttivo del Nafop commenta con soddisfazione il nuovo Tuf e in particol ...

Anasf, 40 anni di storia a portata di click

In occasione dell’anniversario che verrà celebrato a ConsulenTia 2017 di Torino, l’associazione ...

Eurovita Assicurazioni, accordo con Banca popolare del Frusinate

L’intesa prevede la commercializzazione di prodotti assicurativi – polizze multiramo “ramo 1 ...