Un promotore usa i soldi dei clienti per spese personali: radiato

A
A
A

Francesco Ferretti è stato radiato dall’albo unico dei promotori finanziari per aver sottratto decine di migliaia di euro a due clienti utilizzando i libretti degli assegni aperti a nome e per conto dei clienti stessi per effettuare pagamenti a titolo personale.

di Redazione30 luglio 2014 | 10:25

LIBRETTI DEGLI ASSEGNI – Francesco Ferretti è stato radiato dall’albo unico dei promotori finanziari per aver sottratto decine di migliaia di euro a due clienti utilizzando i libretti degli assegni aperti a nome e per conto dei clienti stessi per effettuare pagamenti a titolo personale, contraffacendo la firma dei titolari. Non solo. Il promotore ha anche fornito ad altri clienti documenti contenenti informazioni non rispondenti al vero in merito ai rendimenti di alcuni investimenti. Le segnalazioni alla Consob sono partite da Banca Fideuram che, a gennaio 2013, ha revocato a Ferretti il mandato di agenzia, per giusta causa, proprio in ragione delle gravi irregolarità riscontrate a suo carico nello svolgimento dell’attività di promotore finanziario.

40.147 EURO – Nello specifico, ha spiegato la banca, Ferretti avrebbe richiesto l’emissione di 3 libretti di assegni bancari tratti sul c/c intestato a una cliente, contraffacendo la firma della titolare, utilizzandoli per effettuare pagamenti a titolo personale per un importo complessivo di 28.616 euro. Il promotore avrebbe inoltre tenuto una condotta identica dei confronti di un altro cliente per un totale di 11.531 euro. Lo stesso Ferretti ha confermato le irregolarità commesse in un incontro con banca Fideuram, spiegando di aver indebitamente utilizzato somme di pertinenza dei due clienti ritirando sui conti correnti a loro intestati carnet di assegni e riproducendo le firme sugli assegni emessi per usarli a titolo personale. Il promotore avrebbe inoltre fornito ad altri clienti documenti con informazioni false sul rendimento di alcuni strimenti da loro sottoscritti, prospettando un rendimento pari al 4% al posto dello 0,45% effettivo.

RADIAZIONE
– La Divisione Intermediari, Ufficio vigilanza promotori e consulenti finanziari ha dunque contestato a Ferretti la violazione dell’art. 107, comma 1, del regolamento Consob per aver acquisito la disponibilità di somme di pertinenza dei clienti; contraffatto la firma dei clienti; comunicato informazioni non rispondenti al vero. Ritenendo accertate le ipotesi di violazione contestate al promotore, la Commissione ha optato per la radiazione dall’Albo (la delibera è la numero 18925).

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Firme false e appropriazione indebita, sospesa una consulente in Toscana

Consob: anche all’estero occhio alle società non autorizzate

Scalata a Rcs, multa a Mediobanca dalla Consob

La Consob segnala: attenzione a Toroption.com

Bufi (Anasf): cara Consob, chiariamo l’ambito di attività di autonomi e scf

Nuova infornata di società segnalate dalle Consob europee

Consulenti, con Mifid 2 cambiano i requisiti di adeguatezza

Clienti vs intermediari, parola all’Arbitro della Consob

Consulenti, Mainò (Nafop): il regolamento Consob? Tutto da riscrivere

Short irregolare su Saipem, stangata per Orca Capital

Documenti falsi, sospeso un cf ex di Sanpaolo Invest

Rendiconti falsi e appropriazione indebita, radiato un cf ex Fideuram

Consulenti, la “segnalazione” della banca conta più delle competenze

Incentivi, Albo e attività dei cf: così Ascosim risponde su Mifid 2

Consob, campanello d’allarme sulle società abusive

Contributi di vigilanza, segnalazioni possibili dal 9 ottobre

Contributi Consob, sospesi i versamenti nei territori terremotati

Mifid 2, tessera di riconoscimento per i cf

Norme antiriciclaggio non rispettate, multa a una società di consulenza

Radiato dalla Consob, riabilitato dai giudici. Vittoria di un Cf in Versilia

Cf sotto processo, la Consob lo sospende per un anno

Falsi rendiconti e distrazione di somme dei clienti, sospeso ex B.Mediolanum

Consulenti, conto alla rovescia per il nuovo regolamento Consob

Informazioni non finanziarie, si chiude la consultazione Consob

Trade 12 e le altre, la Consob segnala decine di società abusive

Super comitato sull’educazione finanziaria, c’è anche Ocf

Avviso della Consob: occhio agli abusivi

Appropriazione indebita, sospeso un consulente ex di Banca Leonardo

Firme contraffatte, sospeso un consulente di Banca Mediolanum

Carichi pendenti in Tribunale, consulente finanziario sospeso per un anno

Vigilanza bancaria, così cambia l’assetto dei controlli in Europa

Market abuse, i chiarimenti dell’Esma sui doveri dei consulenti

Forex, il broker è abusivo ma continua a operare

Ti può anche interessare

La corsa di Fideuram ISPB, B. Mediolanum insegue

Tutte e 12 le star del ranking Assoreti registrano a luglio una raccolta netta positiva. Le prime 5 ...

Azimut, un altro colpaccio in Svizzera

Con Az Swiss & Partners compra SDB Financial Solutions e raggiunge circa 2 miliardi di euro di m ...

Ubi chiude per le tre good bank

Oggi dovrebbe verificarsi la terza e ultima condizione posta dall’ex popolare. Si tratta della ces ...