Dopo Pictet arriva la prima volta anche per Lombard Odier

A
A
A

L’utile semestrale è stato di 62,5 milioni. I ricavi registrati sono 527,1 milioni di franchi a fronte di costi di esercizio per 429,7 milioni.

di Redazione28 agosto 2014 | 14:13

LA PRIMA VOLTA – A qualche giorno dalla pubblicazione dei risultati da parte di Pictet, per la prima volta dopo ben 209 anni, è il turno di Lombard Odier a rompere con la secolare tradizione. La banca svizzera ha ha archiviato il periodo gennaio-giugno con un utile netto di 62,5 milioni di franchi e asset in gestione per 156 miliardi. I ricavi registrati sono 527,1 milioni di franchi a fronte di costi di esercizio per 429,7 milioni. La banca non ha però fornito dati per la comparazione con il 2013.

LE ALTRE – Anche la banca privata ginevrina Mirabaud rende noti per la prima volta i risultati da quando è stata fondata, nel 1819, a seguito del cambiamento di status giuridico. Nel primo semestre Mirabuad ha segnato un utile netto pari a 17,5 milioni di franchi (14,5 milioni di euro) con asset gestiti e depositati pari a 27 miliardi di franchi, un miliardo in più rispetto a fine dicembre 2013. I ricavi si sono collocati a 147,6 milioni di franchi. Il Tier1 è pari a 19,7% e il totale di bilancio a 3,66 miliardi. Mirabaud si aggiunge così alle altre tre banche svizzere che hanno cambiato statuto: Pictet, Lombard Odier e LaRoche.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Lombard Odier al fianco della Croce Rossa

Lombard Odier, attivi e utili in crescita nel primo semestre

Lombard Odier prende Clenshaw da Deutsche Bank Am

2016 in crescita per Lombard Odier

Nuovi investimenti – Lombard Odier e Aim insieme per una strategia sui climate bond

Lombard Odier lancia la partnership con Affirmative Investment Management

Doppia nomina in Lombard Odier

Lombard Odier: ecco le tre sfide per il mercato obbligazionario

Lombard Odier, arriva dalla moda la responsabile marketing

Lombard Odier, i rischi di una discordanza di liquidità

Lombard Odier: tre verità per gli investitori obbligazionari

Lombard Odier, utile in calo nel primo semestre

Lombard Odier: Bce intende rendere costoso detenere liquidità

ETF Securities e Lombard Odier Investment Managers creano assieme 4 etf

Lombard Odier: la Bce prepara un nuovo taglio dei tassi

Per Lombard Odier Investment Managers Draghi non deluderà le attese

Il Funds World Gold Expert interrompe il calo

Lombard Odier, Fitch assegna il rating “strong” al fondo All Roads

Fondi, Lombard Odier unisce i team dedicati al fixed income

Fondi, dal primo gennaio Pictet e Lombard Odier non saranno più banche private

Risparmio gestito, Lombard Odier si affida ai fondamentali

Lombard Odier si affida a Cariparma e Carige

Risparmio gestito – Lombard Odier, nuovi accordi di distribuzione

Ti può anche interessare

Ubi Banca lancia bond (subordinato) che rende il 4,6%

L’obbligazione Tier2 verrà collocata sul mercato con un pool di banche. ...

Investimento in diamanti, campanello d’allarme anche in Belgio

Le autorità di vigilanza di Bruxelles mettono in guardia dalle insidie degli investimenti in pietre ...

Fineco: raccolta netta solida, in crescita masse e clienti

Il cda ha approvato i risultati al 30 settembre 2017. Foti: ci aspettiamo dei trend in ulteriore mig ...