UniCredit, in arrivo 800 consulenti “porta a porta”

A
A
A

Il colosso bancario ha presentato ai sindacati le linee guida del riassetto della rete, progetto che prevede un investimento di 1,5 miliardi di euro nei prossimi due anni.

di Redazione30 settembre 2014 | 10:01

800 CONSULENTI A DOMICILIO – Prende corpo il progetto di advisory a domicilio targato UniCredit (qui la videintervista a Gabriele Piccini, country manager Italy). Secondo quanto riporta MF, il colosso bancario ha presentato ai sindacati le linee guida del riassetto della rete, un progetto che prende il nome di Banca Open/distretto 2.0 e prevede un investimento di 1,5 miliardi di euro nei prossimi due anni per migliorare la penetrazione commerciale del gruppo.

I PARTICOLARI DELL’OPERAZIONE
– Nel dettaglio, saranno formati circa 800 consulenti finanziari “multimediali” che lavoreranno anche fuori sede, mentre i gestori specializzati nell’offerta di servizi e prodotti alle aziende saranno incrementati di 60 unità. Quanto alle agenzie senza cassa, rivolte nello specifico a imprenditori e imprese, queste diventeranno 200 entro il 2018. La riorganizzazione, che secondo l’a.d. Federico Ghizzoni (qui la videointervista realizzata al Workshop Ambrosetti di Cernobbio) dovrebbe consentire una crescita dei ricavi tra il 4% e il 5% fino al 2018, porterà a una struttura articolata in 800 distretti (hub) e altrettante agenzie tradizionali, affiancate appunto da 200 sportelli senza cassa specializzati nei servizi alle imprese e 1.200 sportelli self-service.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

UniCredit ingaggia super manager in Cina

UniCredit, i top bonus si fanno in due

UniCredit corteggia Commerzbank

Certificati, sintonizzatevi con i CF Webinars

Seduta positiva per le maggiori banche italiane ed europee

Bankitalia: segnali di ripresa per il settore del credito

Unicredit e Mediobanca sotto i riflettori a Piazza Affari

Cernobbio, Mustier (UniCredit): “I conti funzionano”

La crescita del Pil dovrebbe far bene alle banche italiane

Ischia, Intesa e UniCredit in campo per le vittime del terremoto

UniCredit, al via i lavori per il nuovo cda

UniCredit: Norges Bank ritorna sopra il 3%

UniCredit spiazza gli analisti

UniCredit cede ad Ardian le quote in F2i

Unicredit, titolo poco mosso dopo l’attacco informatico

UniCredit sotto attacco hacker

Fineco e UniCredit a braccetto con il fisco

Piazza Affari in moderato calo, bene Telecom Italia Credit Suisse fa soffrire Saipem

UniCredit, accordo con Pimco e Fortress per gli Npl

Mustier (UniCredit): “Il rischio sistemico è alle spalle”

UniCredit, Pietzner nuovo responsabile Investor Relations

Le ultime mosse sulle banche italiane convincono persino Schaeuble

Banche in spolvero a Piazza Affari

Prelios rimbalza, Mediobanca ha concluso le sue attività

Piazza Affari corre con le banche, brilla Unicredit

Grosset (UniCredit): “Ecco 4 strategie (più una) vincenti per l’estate”

Certificati a tutto tondo, non perdete il webinar con UniCredit e Bluerating

Unicredit sottotono nonostante Pioneer e Yapi Kredi

Vendita di diamanti, le banche nel mirino della Guardia di Finanza

Mps, cartolarizzazione Npl pare in stallo

Piazza Affari: occhio alle banche

Aumento Banco Santander, la lista dei potenziali collocatori si allunga

Piazza Affari avanti piano, attende la Fed

Ti può anche interessare

Banca Mediolanum: verso un extra-dividendo di 8-9 centesimi per azione

In un’intervista ad Affari&Finanza l’ad Massimo Doris dichiara che la plusvalenza di destinare 4 ...

Banca Mediolanum fa credito ai meno abbienti

La società guidata da Massimo Doris collabora con la Fondazione San Matteo Apostolo per erogare pre ...

Ubs, utile col vento in poppa nel primo trimestre

Il gruppo elvetico ha realizzato profitti per 1,3 miliardi di franchi svizzeri tra gennaio e marzo d ...