Promotori – training class, le domande dell’esame: questa volta si parla di azionario

A
A
A

Proponiamo un altro quesito, scelto tra quelli che potrebbero capitare a un aspirante promotore finanziario che si misura con l’esame per l’iscrizione all’Albo.

di Redazione7 ottobre 2014 | 14:48

RISPOSTA D – La risposta esatta alla domanda di ieri era quella contrassegnata dalla lettera D. La riproponiamo qui di seguito:

Se il signor Rossi desidera sottoscrivere le nuove azioni emesse dalla società X, a quale dei seguenti operatori può rivolgersi?

A: Ai consulenti finanziari e agli agenti di cambio che hanno preso parte all’operazione

B: Agli intermediari finanziari iscritti nell’elenco previsto dall’articolo 107 del Testo Unico bancario e ai consulenti finanziari che partecipano all’operazione

C: Sole alle banche, in quanto unici soggetti abilitati al servizio di sottoscrizione

D: Alle banche e alle sim che prendono parte all’operazione

NUOVO TEST – Di seguito proponiamo un altro quesito, scelto tra quelli che potrebbero capitare a un aspirante promotore finanziario che si misura con l’esame per l’iscrizione all’Albo. Appuntamento a domani, in questa stessa rubrica, per verificare la risposta:

Una società a responsabilità limitata, fiscalmente residente in Italia, nel periodo d’imposta2012 percepisce proventi, derivanti dall’investimento in quote di fondi comuni mobiliarichiusi di diritto italiano, pari a € 1000. Quale importo concorre a formare il reddito di impresa dello stesso periodo di imposta?

A: L’importo che concorre a formare il reddito d’impresa è pari a zero, dal momentoche i proventi derivanti da fondi comuni di diritto italiano sono esenti da imposta

B: L’importo che concorre a formare il reddito di impresa è pari a € 1.200. Infatti, aiproventi percepiti occorre sommare un credito di imposta pari al 20% degli stessiproventi

C: L’importo che concorre a formare il reddito di impresa è pari a € 1.000. Infatti,i proventi percepiti concorrono integralmente a formare il reddito del periodo diimposta in cui sono stati percepiti

D: L’importo che concorre a formare il reddito di impresa è pari a € 1.125. Infatti, aiproventi percepiti occorre sommare un credito di imposta pari al 12,5%

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consob, radiazione nel milanese

Consulenti e Enasarco, focus sulle prestazioni integrative 2018

Anima e Poste, un accordo dai tre volti

Mediolanum fa 100 nel reclutamento

Promotori, in Usa e Gran Bretagna più salgono i patrimoni meno si paga

Promotori, training class: oggi parliamo di fondi pensione

Promotori, negli Usa le commissioni pesano per l’1% all’anno

I promotori costano 23 miliardi l’anno agli italiani

Promotori-consulenti, chi boccia il cambio di nome

Training class: promotori, mettetevi alla prova con le domande dell’esame

Promotori regolari e abusivi, la nuova direttiva Ue rivede le sanzioni

PHOTOGALLERY – Promotori, ecco i 10 protagonisti del 2014

Promotori, salta l’Albo unico

Training class: promotori mettete alla prova la vostra preparazione con le domande dell’esame

Consulenti, le sorti dell’Albo Unico nelle mani del maxi-emendamento del governo di questa sera

Promotori, le app che fa(ra)nno tendenza

Promotori, ok alle nuove regole sugli stipendi

Training class: promotori, testate la vostra preparazione con le domande dell’esame

Un promotore ex Fideuram entra nel c/c di una cliente e si accredita 173mila euro: radiato

Mediolanum, di Montigny lancia la piattaforma dell’ottimismo

Voluntary disclosure, grosso scudo penale

Poker di ingressi per Barclays RBB

Efpa svela con nove mesi d’anticipo la location del prossimo Italia Meeting 2015

Si finge promotore e truffa un centinaio di persone

Azimut Wealth Management soffia Riccardo Esclapon a Pictet

Promotori, pressing Apf sull’Albo unico

Promotori, i 5 errori da evitare per diventare un buon investitore

Risparmio tradito, ecco quanto rischia davvero chi scappa con i soldi

Promotori, la brutta clausola di “non concorrenza”

Trainig class: promotori, sareste pronti oggi a sostenere l’esame?

Sempre più promotori e meno bancari

Promotori, si facciano avanti le leve più nuove

Promotori, un solo obiettivo: largo ai giovani

Ti può anche interessare

ConsulenTia 2017, ecco come iscriversi

Sono aperte le adesioni per la manifestazione organizzata dall’Anasf il 19 e 20 settembre a Torino ...

Disco verde della Consob ad Astor sim

L'authority di vigilanza ha autorizzato la società a esercitare l'attività di consulenza. ...

Che procapite in gestito per i Life Banker di Rebecchi

Il trasferimento dei portafogli leva del risultato di produzione medio individuale della rete dei cf ...