Promotori, la Popolare di Puglia e Basilicata organizza un incontro

A
A
A

L’evento si inserisce in un progetto che da tempo vede impegnata la rete della Banca Popolare di Puglia e Basilicata, guidata da Giacomo Percoco.

Maria Paulucci di Maria Paulucci5 novembre 2014 | 08:00

APPUNTAMENTO PER IL 6 NOVEMBRE – I promotori della Banca Popolare di Puglia e Basilicata – la cui rete ha come suo responsabile Giacomo Percoco – incontrano i risparmiatori giovedì 6 novembre. Prosegue infatti il ciclo di incontri sul tema “Educazione finanziaria: opportunità commerciale o necessità sociale?”, rivolto ai risparmiatori. Il convegno, che si terrà a partire dalle 19.30 presso il Teatro Stabile di Potenza, è organizzato dai promotori finanziari Salvatore Giannotti e Roberto Solito e dall’area manager Alessandro Litrenta.

IL PARTNER DEL CONVEGNO
– L’evento si inserisce nel progetto che da tempo vede impegnati i promotori finanziari della Banca Popolare di Puglia e Basilicata per sensibilizzare la clientela sul concetto di pianificazione finanziaria. La società di gestione AcomeA, partner in questo appuntamento, affronterà vari temi prestando particolare attenzione all’emotività nelle scelte del risparmio degli italiani.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Promotori, la Popolare di Puglia e Basilicata incontra i clienti

Promotori, al via la convention 2014 della Banca Popolare di Puglia e Basilicata

Pf Specialist, Fanelli (Banca Popolare di Puglia e Basilicata): non sottovalutare l’aspetto fiscale

Ti può anche interessare

Reclutamento, B. Generali leader 2017. Sul podio Bnl e Allianz Bank

Solo cinque le reti in saldo netto positivo tra entrate e uscite di consulenti finanziari nei primi ...

Widiba ingaggia un consulente in Campania

Si tratta di Salvatore Antonio Piazza, attivo in Campania e in arrivo da Fineco ...

Società abusive, segnalato anche un clone di Pioneer

Campanello d’allarme delle authority di vigilanza contro alcune realtà che offrono servizi di inv ...