Banca Generali inaugura il master sul passaggio generazionale

A
A
A

Si è tenuta oggi l’inaugurazione del master in “Governance del patrimonio e del passaggio generazionale”, destinato ai professionisti in ambito economico-finanziario organizzato con l’Università di Brescia.

di Diana Bin27 febbraio 2015 | 14:37

INAUGURAZIONE – Si è tenuta oggi a Brescia l’inaugurazione del master in “Governance del patrimonio e del passaggio generazionale”, destinato ai professionisti in ambito economico-finanziario e organizzato da Banca Generali e Università di Brescia (qui la notizia precedente).

CULTURA FIANZIARIA – “Per il passaggio generazionale abbiamo bisogno di cultura, perché al momento c’è n’è poca”, ha commentato Michele Muscolo, consigliere delegato di Generfid Banca Generali, che ha promosso il master con l’Università. “La competenza procedurale, giuridica, tecnica e strumentale delle soluzioni a disposizione (siano donazioni, holding, patti di famiglia, trust etc), sono elementi indissolubili per un efficace percorso di passaggio generazionale e per questa ragione siamo felici di promuovere questa importante iniziativa che coinvolge i massimi esperti in ogni singola disciplina”.

I TEMI TRATTATI – Nell’ambito del corso di perfezionamento, ha evidenziato l’avv. Giuseppe Corasaniti (nella foto in alto, è seduto sulla destra), coordinatore del corso, “saranno anche esaminati e commentati i recentissimi orientamenti giurisprudenziali della Corte di Cassazione in materia di trust ai fini dell’applicazione dell’imposta sulle successioni e donazioni già in sede di istituzione del vincolo di destinazione. Inoltre, un adeguato approfondimento sarà dedicato alla disciplina relativa all’emersione dei capitali illecitamente detenuti all’estero, anche alla luce del recente accordo sullo scambio di informazioni tra l’Italia e la Confederazione elvetica”.


Da sinistra: Leandro Bovo, Victor Uckmar, Giuseppe Corasaniti e più a destra in piedi Michele Muscolo

IL SOTTOSEGRETARIO ZANETTI
– All’inaugurazione del master hanno partecipato anche il professor Victor Uckmar (nella foto in alto, in piedi, subito vicino a Leandro Bovo, area manager di Banca Generali e seduto a sinistra) e il sottosegretario all’Economia Enrico Zanetti, il quale ha espresso il proprio sostegno alla scuola di perfezionamento perché  “soltanto scrivendo leggi chiare si possono rendere operativi i dettami legislativi”.

 
  

     


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali, AllianzGI sopra il 5%

La volatilità spinge la raccolta di Banca Generali

Procapite, i Life Banker di Rebecchi soli al comando

Banca Generali, produzione solida ad aprile

Azimut e Banca Generali regine dei dividendi

Reclutamento, tre big in doppia cifra

Banca Generali, alleanza in famiglia

B.Generali, atto di forza nella consulenza

Sempre fedeli al multibrand

B.Generali, la raccolta concede il bis

Le donne d’oro, Bossi (B.Generali): “Ci vuole passione”

Banca Generali, spazio alle polizze

Banca Generali, medaglia d’oro al top team

Renna (Banca Generali): “Così la tecnologia aiuta i consulenti”

Banca Generali scatenata

Banca Generali accanto al Fai per le Giornate di primavera

Trading online, nasce BG Saxo Sim

B.Generali mister miliardo, non teme la volatilità

I fondi di Tendercapital nella rete di Banca Generali

Banca Generali, che balzo nel reclutamento

Banca Generali, l’orizzonte è sostenibile

Fideuram e Generali, regine a gennaio

Banca Generali, Allianz GI terzo azionista

Mossa (Banca Generali): “Sui mercati correzione attesa”

Banca Generali, utile al record storico

ConsulenTia18/Bernardi (Banca Generali): “La crescita compenserà i margini”

Procapite, i cf di Banca Generali ancora leader

Fondi comuni, Intesa Sanpaolo campione 2017

Mossa (Banca Generali): “Obiettivo 70 miliardi di masse al 2021”

Mifid 2, Mossa: “Vincono i professionisti vicini al cliente”

Banca Generali, pioggia di lodi dagli analisti

Banca Generali, record di raccolta nel 2017

Consulenti, Mossa vince nel pro-capite

Ti può anche interessare

Carige, Generali aderisce alla conversione del bond Tier 1

La compagnia, che ha in portafoglio quote del bond perpetuo Tier 1 Carige cedola 8.388%, ha accettat ...

Raffica di cartellini rossi dalla Consob

I provvedimenti riguardano società che offrono e svolgono servizi e attività di investimento nei c ...

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con il codice deontologico Anasf

La risposta esatta alla domanda pubblicata ieri, a proposito del risparmio amministrato, era quella ...