Finanziamenti dalla clientela, sospeso un promotore

A
A
A

Il pf ha ricevuto finanziamenti dalla clientela nel periodo tra dicembre 2009 e luglio 2011, come ha ammesso lui stesso nella sua difesa.

di Redazione4 settembre 2015 | 06:08
PROMOTORE SOSPESOSospensione sanzionatoria, per un periodo di un mese, per Alessandro Servili, varata dalla Consob con delibera 19253. La vicenda ha preso il via dal reclamo trasmesso il 10 settembre 2013, con cui alcuni clienti hanno segnalato irregolarità a carico di Servili, e dalle note inviate il 7 marzo 2014 e il 24 aprile 2014, con cui FinecoBank ha comunicato di aver rilevato irregolarità nello svolgimento dell’attività di promotore finanziario. Dalle verifiche effettuate in relazione al reclamo, i cui esiti sono stati trasmessi dalla stessa banca con le note indicate, sarebbe emerso che nel periodo ottobre 2009-luglio 2011 Servili avrebbe acquisito somme di pertinenza dei clienti, “titolari di un rapporto cointestato presso FinecoBank, per un ammontare complessivo pari a 24.817,96 euro, tramite la disposizione non autorizzata di alcune operazioni di bonifico e di addebito di bollettini postali a valere sul conto corrente dei clienti attraverso l’indebito utilizzo dei codici di accesso telematico ai rapporti di loro pertinenza”. Numerose operazioni risulterebbero effettuate da un computer nella disponibilità di Servili.
 
FINANZIAMENTI DALLA CLIENTELA – Dall’esame della documentazione e delle deduzioni del promotore, per la Consob sono risultati superati gli addebiti “concernenti l’acquisizione della disponibilità di somme di denaro di pertinenza dei clienti, il perfezionamento di operazioni non autorizzate, la comunicazione ai clienti di informazioni non rispondenti al vero e l’utilizzo dei codici di accesso telematico ai rapporti di pertinenza dei clienti”. Con riferimento anzitutto alla consegna di rendiconti non veritieri alla clientela, negata dal promotore, “si rileva l’assenza in atti di alcun documento concernente l’illecito”. Peraltro, “non si ritengono sufficientemente provati gli addebiti riguardanti l’acquisizione di somme di denaro di pertinenza dei clienti, l’utilizzo dei codici di accesso telematico e il perfezionamento di operazioni non autorizzate, tanto più in assenza di elementi documentali idonei a suffragare l’opposta ricostruzione fornita dai clienti coinvolti”. Risulta invece accertato che lo stesso promotore ha ricevuto finanziamenti dalla clientela nel periodo tra dicembre 2009 e luglio 2011, come ammesso dallo stesso Servili nella sua difesa.

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Società abusive, gli altolà della Consob

La Consob colpisce a Perugia: radiato ex Fineco

Via libera Consob: nasce il Comitato degli operatori di mercato e degli investitori

Stop di 60 giorni per un cf ex Credem

Consob e la macchina delle sanzioni

Le nuove regole dei servizi d’investimento, facciamo il punto

False rendicontazioni, stop per 4 mesi a un ex Widiba

La scure della Consob su un ex Sanpaolo Invest

Consob day: rivivi il discorso di Mario Nava

Un nuovo segretario generale per Consob

Consob, meno sanzioni per i cf

Nava (Consob): “Più azioni e meno titoli di debito nei portafogli”

CariCesena, respinti i ricorsi degli ex vertici

Popolare di Vicenza, respinte le opposizioni

Trading online, triplice stop della Consob

Firme false e altri addebiti, sospeso ex Fideuram Ispb

Consob e Bankitalia, attenzione al phishing

Treviso, stop per quattro mesi a un cf Fideuram Ispb

Sospensione cautelare per un ex Sofia sgr

Nuova Banca Etruria vince in appello contro Consob

La scure della radiazione su un ex Mediolanum

Raffica di cartellini rossi dalla Consob

Mario Nava al timone del Cema

L’assist del Mef a Consob in vista del nuovo Albo

Federpromm “salva” il consulente sospeso

Altolà della Consob ai Segnali vincenti

Consob, attenzione a queste società

Mirror trading nel mirino di Consob

Consob, sei cartellini rossi

Consob, un divieto tira l’altro

Popolare Vicenza, sanzione ridotta per Bedoni

Problemi di “comunicazione”, Consob sanziona Artemis IM

“Manita” di violazioni segnalate da Consob

Ti può anche interessare

Ritrova buoni fruttiferi, ma in Posta negano l’incasso

Sto seguendo un cliente che possiede due buoni postali sottoscritti dal nonno e intestati a lui (ai ...

Consob, stop a cinque siti abusivi

Offrivano servizi e attività di investimento senza avere le necessarie autorizzazioni. ...

Credito Fondiario prende un portafoglio di Npl da Banca Carige

Il portafoglio è costituito da crediti in sofferenza, principalmente secured, per un valore lordo d ...