Ischia, Intesa e UniCredit in campo per le vittime del terremoto

A
A
A

Ca’ de Sass stanzia 25 milioni di euro, piazza Gae Aulenti annuncia una moratoria ai mutui e prestiti a tassi agevolati.

Chiara Merico di Chiara Merico23 agosto 2017 | 09:14

L’INIZIATIVA – Le due più grandi banche italiane, UniCredit e Intesa Sanpaolo, si mobilitano in favore delle vittime del terremoto che ha colpito l’altroieri l’isola di Ischia, causando due morti, 52 feriti e ingenti danni alle abitazioni. Secondo quanto rivela MF, Intesa Sanpaolo e Banco di Napoli hanno stanziato un plafond da 25 milioni di euro per finanziare il ripristino delle strutture lesionate dal sisma. Il gruppo UniCredit ha invece disposto una moratoria di 12 mesi per i mutui sottoscritti dalle imprese operanti nell’area colpita e dai privati residenti nei comuni interessati dai danni; inoltre, il gruppo ha messo a disposizione di privati e imprese dell’area prestiti con tassi agevolati.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn1Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Wealth Management, Intesa Sanpaolo punta sulla Cina

Intesa Sanpaolo premiata a Londra come banca italiana dell’anno

Assogestioni, Ubi Banca scatta in testa a ottobre

Diamanti in banca, come riavere i soldi da Intesa Sanpaolo

Banche venete, Intesa Sanpaolo firma accordo con i sindacati

Diamanti in banca, Intesa Sanpaolo rimborsa tutti

Intesa Sanpaolo, il wealth management sostiene gli utili

Messina (Intesa Sanpaolo): npl, servono correttivi a regole Bce

Banca Imi: ecco a voi una nuova obbligazione in euro

Seduta positiva per le maggiori banche italiane ed europee

Risparmio gestito, Eurizon stacca tutti

Unicredit e Mediobanca sotto i riflettori a Piazza Affari

Intesa Sanpaolo: continua l’idilio del mercato con la banca guidata da Carlo Messina

La crescita del Pil dovrebbe far bene alle banche italiane

Intesa, colpo grosso per Fideuram

Fideuram Ispb sopra la vetta dei 200 miliardi

Morgan Stanley: serviranno 10 anni per superare crisi Npl

Credit Suisse: i mercati già incorporano il rialzo dei tassi, ma siamo solo all’inizio

Inizio di giornata svogliato a Piazza Affari

Prelios rimbalza, Mediobanca ha concluso le sue attività

Risparmio gestito, a maggio ruggisce il Leone

Credit Suisse approfondisce analisi su Intesa Sanpaolo

Blueindex: seduta a passo di carica per le banche italiane

Borse europee, una mattinata ricca di spunti operativi

Banche a passo di corsa in borsa, per Credit Suisse è un “happy ending”

Le popolari venete passano a Intesa Sanpaolo

Banche venete, il salvagente di Intesa Sanpaolo

Piazza Affari: oggi occhio a Intesa Sanpaolo e Banca Carige

Popolari venete, è il giorno decisivo

Intesa Sanpaolo è la prima banca italiana a emettere green bond

Mps, cartolarizzazione Npl pare in stallo

Piazza Affari: occhio alle banche

Aumento Banco Santander, la lista dei potenziali collocatori si allunga

Ti può anche interessare

Risparmio gestito, agli italiani piace sempre di più

Secondo l’indagine Centro Einauidi–Intesa San Paolo, le famiglie che hanno puntato su prodotti d ...

Enasarco aiuta i cf a comprare i libri di scuola

Contributi a favore dei consulenti finanziari e dei pensionati che devono acquistare dei testi didat ...

Semerano (Scm Sim): “La nostra ricetta per la clientela istituzionale”

Il direttore degli investimenti della società fondata da Antobnello Sanna spiega l’offerta di sol ...