Banca Generali punta sul mattone

A
A
A

Banca Generali preme l’acceleratore sull’immobiliare e, all’interno della sua piattaforma di private banking, offre una soluzione a chi non vuole cedere rendimenti in un mercato tanto in difficoltà.

Gianluca Baldini di Gianluca Baldini30 ottobre 2015 | 13:00

IL MATTONE TRATTATO COME UN PRODOTTO FINANZIARIO – Transazioni dimezzate dai picchi del 2008 e discesa dei prezzi di oltre il 30% sulla carta secondo le analisi dei principali operatori. Questi i numeri che confermano le difficoltà del mattone in Italia in un quadro che vede le famiglie al di sopra delle medie europee e mondiali per possesso di immobili (oltre l’85% di prime case di proprietà e livelli primari per seconde e terze case). I nodi nelle valutazioni ed efficacia del real-estate sono stati affrontati all’interno di un convegno al Palazzo delle Stelline ieri (giovedì 29) dal titolo “Le stagioni del “mattone” prospettive di mercato e metodologie di investimento nel settore immobiliare” insieme all’Area manager della Lombardia e Liguria di Banca Generali, Alessandro Mauri (nella foto, al centro), il project manager del servizio real-estate Enzo Ruini (nella foto, a destra), e l’executive director di Morgan Stanley Gianluca Maione (nella foto, a sinistra).

CON L’AIUTO DI DELOITTE E YARD
– Intorno ad una piattaforma di ultima generazione, che rientra nel progetto di consulenza evoluta Bg Personal Advisory , il contributo del professionista di Banca Generali riesce a “mappare” la carta d’identità degli asset real-estate.”In concreto ricerchiamo il conto economico di ogni immobile, elaboriamo una serie di  grafici e materiali che ci porta classificazione sintetica comprensiva del concetto -rischio valore- come se si trattasse di un’ attività finanziaria, tenendo conto della sua liquidabilità e rendimento” aggiunge Enzo Ruini, project manager Banca Generali che spiega le dinamiche operative.  Da questo check up di primo livello si passa poi all’approfondimento delle strategie e, col contributo di specialisti nell’advisory come Deloitte e Yard in accordo esclusivo con la società, vengono definiti passi successivi in termini di strategia, struttura di eventuali operazioni o negoziazioni.

 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali mette in mostra le opere di Balzano

Banca Generali, novembre da record

Jupiter Am, accordo con Banca Generali

Banca Generali accelera nel Private

Banca Generali, verso un anno record

Fineco e le altre: è tempo di trimestrali

Recruiting cf: B. Generali ride, Credem no

Mossa batte tutti a settembre

Banca Generali sugli scudi a Londra

B.Generali, Fineco e Allianz le preferite dei clienti

Mossa (Banca Generali): “Il nostro modello di business? Sostenibile e socialmente responsabile”

Banca Generali, raccolta a razzo

Reclutamento, B. Generali leader 2017. Sul podio Bnl e Allianz Bank

Fideuram ISPB corre da sola, B. Generali insegue

Banca Generali accelera nel digital wealth management

Banca Generali pesca l’asso Dentella

Banca Generali prende due private a Carrara

Banca Generali, cala il sipario sul buy back

Banca Generali, raccolta al top ad agosto

Ragaini (B.Generali): “A breve nuove soluzioni Pir”

Personal branding: Bg Store, il negozio online per i cf

Banca Generali: commissioni a tutto gas nel primo semestre

Banca Generali, la raccolta supera i 4 miliardi

Banca Generali, i reclutamenti da qui a fine anno

Blueindex: è tempo di trimestrali ma occhio al dollaro

Banca Generali, la semestrale promossa dagli analisti

Banca Generali, il miglior semestre della storia

Banca Generali cresce puntando sul wealth management

Blueindex: la Yellen dà la carica ai titoli del risparmio gestito

Mifid 2 e Banca Generali, pioggia di lodi dagli analisti

Così Banca Generali si prepara alla Mifid 2

Banca Generali, la raccolta vola col gestito

Banca Generali premiata ai Top Legal Awards

Ti può anche interessare

Azimut varca la soglia dei 4 miliardi

La società fondata da Pietro Giuliani e guidata da Sergio Albarelli ha registrato ad agosto una rac ...

Reputazione sul web, Ennio Doris nella top 20 dei manager più illustri

C'è anche il patron di Banca Mediolanum fra i top manager che compaiono nella classifica "Manager n ...

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con gli interessi sui titoli di Stato

La risposta esatta alla domanda pubblicata ieri, a proposito delle obbligazioni, era quella contradd ...