Banca Euromobiliare, in arrivo altri quattro nuovi banker

A
A
A

Prosegue lo sviluppo dell’istituto del Gruppo Credem specializzato nel private banking con ingressi in Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Sardegna e Sicilia

Gianluca Baldini di Gianluca Baldini30 ottobre 2015 | 11:40

IN ARRIVO DA TUTTA ITALIA – Banca Euromobiliare, guidata dal direttore generale Giuseppe Rovani, ha reclutato nelle scorse settimane quattro professionisti all’interno del canale di promozione finanziaria coordinato da Stefano Bisi. L’obiettivo è proseguire nella strategia di crescita anche attraverso il reclutamento di consulenti con una consolidata esperienza, provenienti anche dal settore bancario. In particolare sono entrati Angelo Belussi a Brescia proveniente da Credito Bergamasco, Luciano Buoso a Pordenone da Banca di Credito Cooperativo, Salvatore Carroni a Nuoro da Banca Fideuram e Dario Baudo a Palermo da Deutsche Bank – Finanza & Futuro.
 
I LORO PERCORSI PRIMA DI ENTRARE IN EUROMOBILIARE
– Nel dettaglio, Angelo Belussi sviluppa la sua esperienza bancaria a partire dal 2003 nella provincia di Brescia, presso il Credito Bergamasco. Diventa prima responsabile del servizio investimenti e successivamente vice direttore di filiale e gestore corporate. Belussi opererà a Brescia nell’area coordinata dal regional manager Stefano Quaini. L’ingresso nel mondo bancario di Luciano Buoso avviene nel 1976 in Banca del Friuli, dove rimane fino al 2000, quando entra in Banca Popolare di Novara. Nel 2003 passa a Banca di Credito Cooperativo nella filiale di San Biagio del Veneto Orientale. L’attività di Buoso si svolgerà presso la filiale di Pordenone coordinata dal regional manager Sergio Benassi. Salvatore Carroni inizia la sua esperienza nella gestione della clientela di alto profilo in Banca Fideuram nel 1998. Carroni è entrato nel team coordinato dal regional manager Luigi Pintus e svolgerà la sua attività presso l’ufficio di Via Conciliazione a Nuoro. Dario Baudo, che affiancherà Cecilia del Pace nella ricerca di promotori finanziari di elevato standing, entra nel 1992 in San Paolo Invest come promotore finanziario. Nel 1993 passa in Prudential Sim Spa con il ruolo di private banker e nel 1998 in Royal & Sun Alliance Sim Spa, nel 2001 in Banca Bipielle e nel 2008 in Banca Network Investimenti Spa. Durante tutta la sua carriera collabora con istituzioni specializzate nello sviluppo professionale, per approdare in Deutsche Bank – Finanza & Futuro con il ruolo di consulente e formatore. Baudo si dedicherà alle attività di selezione e reclutamento nel centro-sud Italia.

 
 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Euromobiliare, balzo dell’utile nel semestre

Banca Euromobiliare ingaggia due private

Banca Euromobiliare saluta 12 ingressi in tre mesi

Ti può anche interessare

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con il risparmio amministrato

La risposta esatta alla domanda pubblicata mercoledì 5, a proposito della prova valutativa, era que ...

Quattro ingressi per Banca Leonardo

I quattro manager rafforzano il team di gestione e la sede di Milano. ...

Credem, profitti in crescita nel primo trimestre

Nel periodo gennaio-marzo 2017, il Credito Emiliano ha realizzato un utile netto di 49 milioni di eu ...