Personal branding: in università con Mediolanum

A
A
A

In un contesto sempre più complesso e competitivo vanno aggiornate in primo luogo le conoscenze dei consulenti in ambito economico e finanziario.

Daniel Settembre di Daniel Settembre1 settembre 2017 | 11:13

LA PIATTAFORMA – Banca Mediolanum ha portato la consulenza nel mondo digitale grazie a 5DMediolanum Strategy: la piattaforma, premiata in occasione dell’ABI Lab 2017, consente di effettuare una diagnosi dei portafogli che i clienti detengono presso la banca o anche presso istituti terzi e di simulare proposte di investimento che possono essere eseguite in modalità digitale. È quindi possibile analizzare il portafoglio del cliente dal punto di vista della diversificazione grazie alla creazione, da parte di Banca Mediolanum, di un Indicatore sintetico di diversificazione (Isd) quali-quantitativo. Si tratta di uno score, aggiornato in tempo reale, che rappresenta in modo scientifico la misura della diversificazione di un portafoglio. Le variabili che compongono questo indicatore non sono equipesate, ma ponderate in base al grado di rilevanza attribuito dalla banca. Il cliente può ora comprendere il livello di diversificazione di un portafoglio secondo le variabili classiche (orizzonte temporale, diversificazione geografica e settoriale) ma anche secondo variabili più sofisticate come la diversificazione per valute e stile gestionale, attraverso la quantificazione di un indice che diviene la bussola con cui orientarsi nel futuro. La valenza dell’indicatore è supportata dalla validazione del modello effettuata da Prometeia, società leader di mercato nelle soluzioni Risk & Wealth Management e Advisory agli investitori istituzionali.

L’APP – Non solo, Banca Mediolanum ha portato i propri family banker anche nella sfera della mobilità. L’app Family Banker Mobile permette al consulente finanziario di gestire in mobilità la maggior parte dell’operatività e della comunicazione con la sede per quanto riguarda le pratiche dei clienti. In un contesto sempre più complesso e competitivo, le conoscenze in ambito economico finanziario dei banker vanno continuamente aggiornate rafforzate e potenziate per offrire ai clienti una maggiore professionalità e una competenza improntate a una relazione di qualità, che è ricercata dai family banker. È proprio questa la mission di Mediolanum Corporate University, l’istituto educativo di Banca Mediolanum, che ospita dallo scorso anno il “Banking & Innovation Management Executive Master”. Si tratta di un percorso di formazione manageriale della durata di 30 mesi e rivolto a 280 manager della struttura commerciale in collaborazione con l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Per la parte digitale è stata ideata e realizzata un’app dedicata – sviluppata in partnership con H-Farm – che consente a ogni partecipante di avere sul proprio smartphone il calendario, il proprio libretto universitario, le notifiche inerenti le attività del master, i contatti degli altri partecipanti, di svolgere attività interattive in aula, sostenere gli esami previsti e creare forme di ingaggio e partecipazione continuativa.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn21Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Mediolanum, dominio sull’Aim grazie ai Pir

Banca Mediolanum a quota 109 family banker nel 2017

Consob, radiazione nel milanese

Banca Mediolanum, 2017 record per la raccolta

Lady Doris, il tesoro si ingrossa

Banca Mediolanum, Ennio e Massimo Doris insieme nel nuovo spot

Banca Mediolanum, Selva alla guida dell’investment banking

Doris vale un miliardo

Doris (Banca Mediolanum): “Così i Pir cambiano il risparmio e le imprese”

Banca Mediolanum, raccolta Pir miliardaria

Banca Mediolanum, per Mediobanca è un titolo da comprare

Banca Mediolanum entra nel business della cessione del quinto

Top Manager Reputation, Ennio Doris guadagna tre posizioni

Banca Mediolanum, cambio di listino a Piazza Affari

Banca Mediolanum si rafforza in Romagna, Triveneto e Puglia

Pir, Banca Mediolanum e Fideuram campioni di raccolta

Doris scoppia di salute

Pir, un sostegno alle pmi. Se ne parla sul canale di Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, i Pir trainano la raccolta

Fineco e le altre: è tempo di trimestrali

Banca Mediolanum, lo spot sui Pir in anteprima

Tecnologia e risparmio, se ne parla sul canale Youtube di Banca Mediolanum

Congressi Anasf, i cf di Banca Mediolanum vincono in Veneto

Doris, un tesoro da 100 milioni

Mediolanum, 5 family banker per un nuovo tour

Banca Mediolanum premiata per l’innovazione

Banca Mediolanum a forza sette

Mediolanum, raffica di eventi targati Corporate University

Banca Mediolanum, fondi e gestioni trainano la raccolta

Mediolanum rischia l’indice

Banca Mediolanum, trasloco in Spagna

Banca Mediolanum entra nel club dei super tecnologici

Mediolanum e le altre: le foto dal Forum Banca

Ti può anche interessare

Tutto quello che avreste voluto sapere sui costi di Mifid 2 (ma non avete mai osato chiedere)

Faccia a faccia con i costi associati ...

Ambrosi (Efpa Italia): “Ecco i punti cruciali del documento Esma”

Il presidente della filiale italiana dell'associazione europea dei financial planner commenta le lin ...

Anche Mps punta sui Pir, con un fondo di Anima

Il Monte dei Paschi di Siena propone ai clienti i piani individuali di risparmio con Crescita Italia ...