Personal branding: in università con Mediolanum

A
A
A

In un contesto sempre più complesso e competitivo vanno aggiornate in primo luogo le conoscenze dei consulenti in ambito economico e finanziario.

Daniel Settembre di Daniel Settembre1 settembre 2017 | 11:13

LA PIATTAFORMA – Banca Mediolanum ha portato la consulenza nel mondo digitale grazie a 5DMediolanum Strategy: la piattaforma, premiata in occasione dell’ABI Lab 2017, consente di effettuare una diagnosi dei portafogli che i clienti detengono presso la banca o anche presso istituti terzi e di simulare proposte di investimento che possono essere eseguite in modalità digitale. È quindi possibile analizzare il portafoglio del cliente dal punto di vista della diversificazione grazie alla creazione, da parte di Banca Mediolanum, di un Indicatore sintetico di diversificazione (Isd) quali-quantitativo. Si tratta di uno score, aggiornato in tempo reale, che rappresenta in modo scientifico la misura della diversificazione di un portafoglio. Le variabili che compongono questo indicatore non sono equipesate, ma ponderate in base al grado di rilevanza attribuito dalla banca. Il cliente può ora comprendere il livello di diversificazione di un portafoglio secondo le variabili classiche (orizzonte temporale, diversificazione geografica e settoriale) ma anche secondo variabili più sofisticate come la diversificazione per valute e stile gestionale, attraverso la quantificazione di un indice che diviene la bussola con cui orientarsi nel futuro. La valenza dell’indicatore è supportata dalla validazione del modello effettuata da Prometeia, società leader di mercato nelle soluzioni Risk & Wealth Management e Advisory agli investitori istituzionali.

L’APP – Non solo, Banca Mediolanum ha portato i propri family banker anche nella sfera della mobilità. L’app Family Banker Mobile permette al consulente finanziario di gestire in mobilità la maggior parte dell’operatività e della comunicazione con la sede per quanto riguarda le pratiche dei clienti. In un contesto sempre più complesso e competitivo, le conoscenze in ambito economico finanziario dei banker vanno continuamente aggiornate rafforzate e potenziate per offrire ai clienti una maggiore professionalità e una competenza improntate a una relazione di qualità, che è ricercata dai family banker. È proprio questa la mission di Mediolanum Corporate University, l’istituto educativo di Banca Mediolanum, che ospita dallo scorso anno il “Banking & Innovation Management Executive Master”. Si tratta di un percorso di formazione manageriale della durata di 30 mesi e rivolto a 280 manager della struttura commerciale in collaborazione con l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Per la parte digitale è stata ideata e realizzata un’app dedicata – sviluppata in partnership con H-Farm – che consente a ogni partecipante di avere sul proprio smartphone il calendario, il proprio libretto universitario, le notifiche inerenti le attività del master, i contatti degli altri partecipanti, di svolgere attività interattive in aula, sostenere gli esami previsti e creare forme di ingaggio e partecipazione continuativa.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn21Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Mediolanum, 5 family banker per un nuovo tour

Banca Mediolanum premiata per l’innovazione

Banca Mediolanum a forza sette

Mediolanum, raffica di eventi targati Corporate University

Banca Mediolanum, fondi e gestioni trainano la raccolta

Mediolanum rischia l’indice

Banca Mediolanum, trasloco in Spagna

Banca Mediolanum entra nel club dei super tecnologici

Mediolanum e le altre: le foto dal Forum Banca

Fideuram ISPB corre da sola, B. Generali insegue

Falsi rendiconti e distrazione di somme dei clienti, sospeso ex B.Mediolanum

Banca Mediolanum: educazione finanziaria, la nuova sfida per i risparmiatori

Pir e Apple Pay spingono Ennio Doris

La svolta di Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, oggi il big show

Banca Mediolanum dice la sua sull’innovazione digitale

E. Doris (B.Mediolanum): “Pir, volano per mercati e imprese”

Piazza Affari, occhio a Banca Carige, Unipol e Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, fondi col vento in poppa

La corsa di Fideuram ISPB, B. Mediolanum insegue

Pir, Banca Mediolanum lancia anche le polizze

Doris, un botto da 80 milioni

B. Mediolanum e Bnl prime in reclutamento a giugno

Srep, nel 2018 tocca anche a Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, raccolta da record

Doris (Banca Mediolanum): “Lavoriamo per cambiare le commissioni di performance”

Banca Mediolanum, volano i profitti e le masse

Appropriazione indebita. Radiato un consulente ex di Banca Mediolanum

Citigroup promuove i Pir, plaude a Banca Mediolanum

Sei uomini d’oro per Banca Mediolanum

Imprese, risparmio e Pir: se ne parla sul canale di Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, Doris in tour per far conoscere i Pir alle imprese

Il valore della consulenza con la Mifid 2. Se ne parla sul canale di Banca Mediolanum

Ti può anche interessare

Il Credem pronto ad arruolare 50 consulenti finanziari

In un'intervista a Mf, il responsabile delle rete Duccio Marconi annuncia l'intenzione di arrivare a ...

Bluerating Awards, ecco i manager in nomination

La redazione di Bluerating ha selezionato i professionisti che si contenderanno i tre premi previsti ...

Pratelli (ITForum): “Dopo Milano appuntamento a Rimini”

L’amministratore delegato di Investment & Trading Event traccia un bilancio di ITForum Milano 2016 ...