UniCredit, lascia Alessandro Decio

A
A
A

Decio ha fatto parte del gruppo per oltre 15 anni, ricoprendo in ultimo l’incarico di chief risk officer.

Chiara Merico di Chiara Merico30 dicembre 2015 | 09:38

L’ADDIO – Dal primo gennaio 2016 Alessandro Decio lascerà UniCredit per seguire altre strade professionali. Lo fa sapere l’istituto di piazza Gae Aulenti in una nota, in cui si ricorda che Decio ha fatto parte del gruppo per oltre 15 anni, ricoprendo in ultimo l’incarico di chief risk officer. Decio resta consigliere di Mediobanca.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

UniCredit ingaggia super manager in Cina

UniCredit, i top bonus si fanno in due

UniCredit corteggia Commerzbank

Certificati, sintonizzatevi con i CF Webinars

Seduta positiva per le maggiori banche italiane ed europee

Bankitalia: segnali di ripresa per il settore del credito

Unicredit e Mediobanca sotto i riflettori a Piazza Affari

Cernobbio, Mustier (UniCredit): “I conti funzionano”

La crescita del Pil dovrebbe far bene alle banche italiane

Ischia, Intesa e UniCredit in campo per le vittime del terremoto

UniCredit, al via i lavori per il nuovo cda

UniCredit: Norges Bank ritorna sopra il 3%

UniCredit spiazza gli analisti

UniCredit cede ad Ardian le quote in F2i

Unicredit, titolo poco mosso dopo l’attacco informatico

UniCredit sotto attacco hacker

Fineco e UniCredit a braccetto con il fisco

Piazza Affari in moderato calo, bene Telecom Italia Credit Suisse fa soffrire Saipem

UniCredit, accordo con Pimco e Fortress per gli Npl

Mustier (UniCredit): “Il rischio sistemico è alle spalle”

UniCredit, Pietzner nuovo responsabile Investor Relations

Le ultime mosse sulle banche italiane convincono persino Schaeuble

Banche in spolvero a Piazza Affari

Prelios rimbalza, Mediobanca ha concluso le sue attività

Piazza Affari corre con le banche, brilla Unicredit

Grosset (UniCredit): “Ecco 4 strategie (più una) vincenti per l’estate”

Certificati a tutto tondo, non perdete il webinar con UniCredit e Bluerating

Unicredit sottotono nonostante Pioneer e Yapi Kredi

Vendita di diamanti, le banche nel mirino della Guardia di Finanza

Mps, cartolarizzazione Npl pare in stallo

Piazza Affari: occhio alle banche

Aumento Banco Santander, la lista dei potenziali collocatori si allunga

Piazza Affari avanti piano, attende la Fed

Ti può anche interessare

Grandi banche: 12mila tagli al personale in 4 anni

I dati si riferiscono al periodo 2012-216 esono staticomunicati dal sindacato Fabi. La parte del le ...

Mps studia il ritorno sul mercato con due nuovi bond

Come riferisce Il Sole 24Ore, dal 30 dicembre la banca dispone delle garanzie pubbliche sulle future ...

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con l’albo unico

RISPOSTA “B” – La risposta esatta alla domanda pubblicata venerdì, a proposito della tutela ...