Enasarco aiuta i cf a comprare i libri di scuola

A
A
A

Contributi a favore dei consulenti finanziari e dei pensionati che devono acquistare dei testi didattici per i figli.

Andrea Telara di Andrea Telara4 settembre 2017 | 10:12

Come riporta il sito dell’Anasf , la Fondazione Enasarco aiuta i consulenti finanziari con figli che frequentano le scuole secondarie di I e II grado. L’ente eroga infatti ai propri iscritti (agenti e financial advisor) una prestazione integrativa per l’acquisto dei libri scolastici per l’anno 2017/2018. Il contributo deve essere richiesto esclusivamente attraverso la procedura online entro e non oltre il 1° ottobre 2017, accedendo all’area riservata sul sito di Enasarco o tramite un istituto di patronato.

Per richiedere la prestazione sono necessari i seguenti requisiti:

consulenti finanziari in attività (all’1/9/2017), con un conto previdenziale incrementato esclusivamente da contributi obbligatori, un saldo attivo (al 31/12/16) di almeno 1.879,50 euro e un’anzianità contributiva complessiva di almeno tre anni (di cui 2014, 2015 e 2016 consecutivi, per un totale di 12 trimestri);
oppure
titolari di una pensione diretta Enasarco.

Gli iscritti, in attività e in pensione, devono inoltre avere un reddito familiare complessivo annuo lordo (anno 2015) non superiore a 39.186,42 euro.

I richiedenti dovranno presentare la copia dell’attestato d’iscrizione dello studente e del modello ISEE (in cui sia indicato il reddito familiare complessivo annuo lordo del 2015).Verrà erogato per ogni nucleo familiare un solo contributo pari al valore di 100 euro.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con il risparmio amministrato

La risposta esatta alla domanda pubblicata mercoledì 5, a proposito della prova valutativa, era que ...

Ragaini (B.Generali): “A breve nuove soluzioni Pir”

Come ogni anno il Forum Ambrosetti, nella suggestiva cornice di Villa d’Este a Cernobbio, rapprese ...

Nasce la rete di Assiteca sim

L’amministratore delegato Roberto Russo spiega a Bluerating.com i piani di sviluppo della sim di c ...