Banca Mediolanum, tutto pronto per la convention annuale

A
A
A

La società dà appuntamento ai suoi 4.400 family banker l’1 marzo a Torino. È la prima convention dopo l’addio al vecchio logo e la riorganizzazione.

Maria Paulucci di Maria Paulucci29 febbraio 2016 | 07:30
PRIMA CONVENTION DOPO LA DOPPIA SVOLTA – Torna la convention annuale di Banca Mediolanum. La società ha dato appuntamento ai suoi 4.400 family banker martedì primo marzo a Torino, presso il PalAlpitour. I lavori iniziano alle 10.30 e terminano alle 17.30. Si tratta della prima convention dopo la svolta dello scorso anno, quando proprio in occasione dell’appuntamento annuale con la rete la società annunciò lo storico cambio del logo (qui la notizia) e diede ufficialmente l’addio al Biscione. Ma sarà anche la prima convention dopo la fusione per incorporazione di Mediolanum Spa in Banca Mediolanum Spa, che ha assunto efficacia dal 30 dicembre 2015 e che ha determinato l’estinzione di Mediolanum.
 

PRESENTE IL FONDATORE ENNIO DORISBanca Mediolanum si presenterà ai suoi 4.400 family banker forte dei risultati 2015, annunciati il 18 febbraio: utile netto consolidato record a 438,6 milioni di euro, con un +37% rispetto al risultato 2014, totale delle masse gestite e amministrate salito a 70.682 milioni di euro, in crescita del 10% rispetto al 31 dicembre 2014, e Common Equity Tier 1 Ratio pro-forma al 31 dicembre 2015 pari al 19,66%, “uno dei più alti tra i gruppi bancari italiani”, come tiene a sottolineare il management (qui tutti i dettagli). Anche il 2016 ha avuto un inizio incoraggiante, considerando che a gennaio la raccolta netta totale di Banca Mediolanum si è attestata a 502 milioni di euro dai 281 milioni dello stesso periodo 2015 (qui la notizia precedente). Alla convention annuale è prevista anche la presenza del fondatore, Ennio Doris (nella foto), che non mancherà di dare la sua visione sui mercati finanziari e sull’evoluzione del comparto bancario.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Mediolanum Investment Banking advisor per DBH Holding

Giugno sugli scudi per Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, maggio dieci e lode

Doris (B.Mediolanum): “L’incertezza può frenare i Pir”

Banca Mediolanum diventa Nomad

Banca Mediolanum, aprile a forza 12

Bimbi in ufficio a Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, pagamenti più facili con un Plick

Fininvest-Mediolanum, punto a Berlusconi

Banca Mediolanum, Pac più che triplicati

Bozzolin (B.Mediolanum): “Rapporto umano al centro”

Banca Mediolanum, lo scatto di Doris nel nuovo spot

Doris (Banca Mediolanum): “La nostra agenda per la crescita”

BLUERATING in edicola. Doris (Mediolanum): “Una banca per l’Italia”

A febbraio corre la raccolta di Banca Mediolanum

Doris, rivoluzione in cassaforte

I re del web, la scalata dei Doris

Pir, chi ha vinto lo scudetto

Banca Mediolanum: masse su, utile giù

ConsulenTia18/Bosisio (Mediolanum): “La burocrazia non seppellirà la consulenza”

Gli italiani e il risparmio, se ne parla sul canale di Banca Mediolanum

Mediolanum CU, poker di appuntamenti per Centodieci è Ispirazione

Mediolanum, che raccolta a dicembre. Fideuram ISPB leader sui 12 mesi

Banca Mediolanum, brand che spacca

Doris: Mediolanum, banca delle Pmi

Banca Mediolanum, dominio sull’Aim grazie ai Pir

Banca Mediolanum a quota 109 family banker nel 2017

Consob, radiazione nel milanese

Banca Mediolanum, 2017 record per la raccolta

Lady Doris, il tesoro si ingrossa

Banca Mediolanum, Ennio e Massimo Doris insieme nel nuovo spot

Banca Mediolanum, Selva alla guida dell’investment banking

Doris vale un miliardo

Ti può anche interessare

Albo: al via entro il 31 ottobre e nuova sede per l’Ocf

Il settimanale Plus 24 del Sole 24Ore annuncio l’arrivo di due emendamenti in Parlamento che fissa ...

Bozzolin (B.Mediolanum): “Rapporto umano al centro”

Per lo speciale di Bluerating dedicato alle donne della consulenza finanziaria, ospitiamo oggi l’i ...

Directa Sim, Motta sale alla direzione generale

Già direttore commerciale, viene sostituito nel precedente incarico da Giancarlo Marino. ...