Bnp Paribas, Promutico alla guida de L’Atelier di San Francisco

A
A
A

Il neo ad succede a Nathalie Dorè che, dopo aver diretto per tre anni l’Atelier BNP Paribas della città californiana, è stata designata chief digital & acceleration officer presso BNP Paribas Cardif.

Chiara Merico di Chiara Merico7 settembre 2017 | 08:43

LA NOMINA – Bnp Paribas ha nominato lo scorso 1º settembre Alessandro Promutico (nella foto) chief executive officer de “L’Atelier BNP Paribas” di San Francisco. Il neo ad succede a Nathalie Dorè che, dopo aver diretto per tre anni l’Atelier BNP Paribas della città californiana, è stata designata chief digital & acceleration officer presso BNP Paribas Cardif, il polo assicurativo del gruppo. Alessandro Promutico riporterà direttamente a Louis Treussard, ceo de “L’Atelier BNP Paribas” e sarà affiancato da Matthieu Soulé, nominato vice ceo,  responsabile allo stesso tempo di tutte le attività di consulenza legate al Nord America. Il nuovo amministratore delegato assume la guida con il compito di assicurare una costante crescita de L’Atelier nel Nord America. La Struttura, che ha celebrato recentemente il suo decimo anniversario come osservatorio strategico delle nuove tendenze nella Silicon Valley, supporta il gruppo  e i suoi clienti nella digital transformation. Inoltre, in partnership con Bank of the West, controllata di BNP Paribas US, ha  istituito Finlab, un incubatore d’innovazione che si pone l’obiettivo di identificare e applicare le migliori tecnologie in settori chiave come il cash management e la soluzione dei pagamenti.

15 ANNI DI ESPERIENZA – Alessandro Promutico, nato a Roma nel 1978, vanta 15 anni di esperienza nel settore bancario e finanziario. Agli inizi della sua carriera, ha lavorato come analista presso le più importanti società finanziarie e di consulenza come PricewaterhouseCooper, J.P. Morgan e Roland Berger. Nel 2008 è entrato a far parte di BNP Paribas, assumendo il ruolo di marketing manager all’interno dell’International Financial Service di BNL, prima di essere nominato nel 2010 Head of Marketing nel Global Marketing Department di BNP Paribas Cardif. Esperto di Fintech, dal 2015 ha rivestito il ruolo di Senior Strategy Analyst presso L’Atelier BNP Paribas di Parigi. Si è laureato in Economia presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” e la “Liverpool John Moores University” e ha conseguito un MBA alla IE/Wharton Business School. Ha inoltre un diploma in “Experience Design” ottenuto presso l’ “Hyper Island School”.

 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Mondiale, un’obbligazione per lo sviluppo sostenibile

BNP Paribas lancia un progetto educational sui certificate

Bnp Paribas, utile in calo ma sopra le attese

Classifiche Bluerating: BNP Paribas AM in testa tra i fondi Azionari Russia

Bimbi in ufficio da Bnp Paribas Italia

Bnp Paribas lancia la prima serie di Double Cash Collect con durata triennale

Blueindex: bene Axa e Bnp Paribas, le parole di Trump frenano Wall Street

BNP Paribas lancia un fondo sui titoli etici

Assogestioni, Bnp Paribas balza in testa

Bnp Paribas lancia 16 certificati

Bnp Paribas quota una serie di Bonus Cap su titoli azionari

Peugeot corre dopo acquisto Opel-Vauxhall

Nuovi investimenti – Bnp Paribas lancia la prima serie di Fixed Cash Collect

Nuova serie di Cash Collect per Bnp Paribas

Bnp Paribas raddoppia la spesa per il digitale a 3 miliardi

Bnp Paribas raddoppia la spesa per il digitale a 3 miliardi di euro

Bnp Paribas, ecco la nuova serie dei certificate Athena

Bnp Paribas emette nuovi Top Bonus Certificate

Bnp Paribas apre alle startup

L’insurtech è rosa: Isabella Fumagalli di BNP Paribas Cardif, premiata come donna innovativa

Bnp Paribas lancia nuovi certificate Cash Collect

World Payments Report 2016: pagamenti digitali in crescita del 10%

Bnp Paribas lancia una nuova serie di certificate cash collect

Al via Open-F@b Call4Ideas 2016, il contest per le startup in ambito assicurativo

Bnp Paribas, dal prossimo anno ancora più digital con Hello Bank!

Bnp Paribas e Capgemini portano a una svolta il World Payments Report

Al via il BNP Paribas International Hackathon 2016

Listini europei in rialzo, nonostante un deludente indice Zew

Bnp Paribas: è ancora presto per vendere Bund

Bnp Paribas: l’oro può toccare i 1.400 dollari l’oncia entro 12 mesi

Bnp Paribas lancia due obbligazioni in valuta estera

Bnl Azioni Europa Dividendo in ripresa, ma ancora non basta

Bnp Paribas lancia i nuovi certificati Recovery80

Ti può anche interessare

Undici nuovi ingressi per Bnl – Bnp Paribas Life Banker

La rete guidata da Ferdinando Rebecchi raggiunge così un totale di 303 professionisti. Gli asset ha ...

Rothschild Global Advisory, quattro ingressi in Usa

Reza Vahabzadeh e Siddharth Hariharan ricopriranno il ruolo di managing directors nel team Consumer, ...

Bufi (Anasf): “Esma, buon compromesso”

Secondo il massimo rappresentante dei cf abilitati all’offerta fuori sede, l’Authority europea h ...