Contribuenti, occhio all’Iva

A
A
A

I contribuenti Iva devono versare la settima rata dell’imposta 2016 risultante dalla dichiarazione annuale: ecco termini e dettagli.

Maria Paulucci di Maria Paulucci15 settembre 2017 | 08:42

Entro lunedì 18 settembre, i contribuenti Iva devono versare la settima rata dell’imposta relativa al 2016 risultante dalla contribuentidichiarazione annuale, con la maggiorazione dello 0,33% mensile a titolo di interessi, utilizzando il modello F24 con modalità telematiche, direttamente oppure tramite intermediario abilitato, indicando i codici tributo 6099 (versamento Iva sulla base della dichiarazione annuale) e 1668 (interessi pagamento dilazionato imposte erariali).

Lo ricorda Fiscooggi.it, rivista telematica dell’Agenzia delle Entrate, segnalando anche che entro e non oltre lo stesso giorno i contribuenti Iva mensili devono versare l’imposta dovuta per il mese di agosto: per quelli che hanno affidato a terzi la tenuta della contabilità si tratta, invece, dell’imposta divenuta esigibile nel mese di luglio. Nell’F24 telematico va indicato il codice tributo 6008 (versamento Iva mensile agosto).

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Caos Spesometro, il termine slitta al 5 ottobre

Fatture, termine prorogato al 28 settembre

Evasione, quattro “Paradisi” nel mirino

Ti può anche interessare

Eurovita Assicurazioni, accordo con ChiantiBanca

L'intesa prevede che i prodotti MultiRamo e Piani di Accumulo del Capitale (PAC assicurativi) sarann ...

Rendite tassate come il lavoro? Anche peggio

Con l’obiettivo di equiparare la tassazione tra le due categorie in realtà si commette una grave ...

Npl, cresce ancora il mercato in Italia

Quest’anno la pipeline è arrivata a 64,6 miliardi, a fronte di vendite per 19 miliardi nel 2015. ...