Contribuenti, occhio all’Iva

A
A
A

I contribuenti Iva devono versare la settima rata dell’imposta 2016 risultante dalla dichiarazione annuale: ecco termini e dettagli.

Maria Paulucci di Maria Paulucci15 settembre 2017 | 08:42

Entro lunedì 18 settembre, i contribuenti Iva devono versare la settima rata dell’imposta relativa al 2016 risultante dalla contribuentidichiarazione annuale, con la maggiorazione dello 0,33% mensile a titolo di interessi, utilizzando il modello F24 con modalità telematiche, direttamente oppure tramite intermediario abilitato, indicando i codici tributo 6099 (versamento Iva sulla base della dichiarazione annuale) e 1668 (interessi pagamento dilazionato imposte erariali).

Lo ricorda Fiscooggi.it, rivista telematica dell’Agenzia delle Entrate, segnalando anche che entro e non oltre lo stesso giorno i contribuenti Iva mensili devono versare l’imposta dovuta per il mese di agosto: per quelli che hanno affidato a terzi la tenuta della contabilità si tratta, invece, dell’imposta divenuta esigibile nel mese di luglio. Nell’F24 telematico va indicato il codice tributo 6008 (versamento Iva mensile agosto).

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, istruzioni per l’uso sullo spesometro

Caos Spesometro, il termine slitta al 5 ottobre

Fatture, termine prorogato al 28 settembre

Ti può anche interessare

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con le opzioni

La risposta esatta alla domanda pubblicata venerdì, a proposito delle rendite, era quella contraddi ...

ITForum 2017, ecco come sarà la prossima edizione

La manifestazione di Rimini dedicata agli investimenti, in programma il 18 e 19 maggio, allarga gli ...

San Marino, conti in rosso per la Cassa di risparmio

Secondo quanto rivela Il Sole 24 Ore, a settembre prenderà il via il piano di ristrutturazione dell ...