Fineco punta sulla consulenza mobile

A
A
A

I clienti della banca potranno confermare via smartphone le proposte di investimento dei loro Personal Financial Advisor.

Andrea Telara di Andrea Telara18 settembre 2017 | 09:59

Si chiama Mobile Collaboration ed è un servizio che permette di valutare e confermare attraverso gli smartphone le proposte di investimento che arrivano dai consulenti finanziari. E’ la novità che verrà presto lanciata da FinecoBank e che sarà presentata ufficialmente durante questa settimana. Il servizio rappresenta un tassello di quella che la banca guidata da Alessandro Foti chiama Cyborg Advisory, una consulenza basata sull’utilizzo intensivo delle nuove tecnologie e di procedure automatizzate, senza tuttavia rinunciare alla componente umana. “Anzi, con questo nuovo servizio l’elemento umano dei nostri Personal Financial Advisor viene ancor più valorizzato”, dichiara a Bluerating Marco Briata (nella foto), responsabile prodotti di FinecoBank.

La Mobile Collaboration, sottolinea infatti Briata, nasce con l’obiettivo principale di aumentare la produttività dei consulenti finanziari della rete, rendendo più snella la parte del loro lavoro che riguarda l’operatività ordinaria e l’esecuzione degli ordini dei clienti. In questo modo, i Personal Financial Advisor potranno concentrasi maggiormente sullo studio e la comprensione dei bisogni degli investitori. “Siamo convinti che, con l’avvento delle nuove tecnologie, il lavoro di consulente sarà sempre più un lavoro di relazione” , aggiunge ancora il manager di Fineco.

Il servizio di Mobile Collaboration è stato sviluppato da Fineco attingendo completamente alle competenze presenti all’interno della banca, grazie all’apporto del team User experience e alla struttura It dell’istituto. La novità prossima al lancio sarà disponibile attraverso l’app per iPhone e Android e sarà completamente integrata con X-Net, la piattaforma tecnologica dedicata ai (personal financial advisor) PFA di Fineco. Tramite quest’ultima, infatti, i consulenti possono appunto elaborare e inviare la propria proposta di pianificazione finanziaria, che il cliente riceve in tempo reale sul proprio smartphone.

La Mobile Collaboration sarà inoltre perfettamente sincronizzata con la piattaforma online, permettendo al cliente – se preferisce – di iniziare a visualizzare la proposta sul proprio smartphone e concluderla sul pc, e viceversa.

 

 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn189Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

B.Generali, Fineco e Allianz le preferite dei clienti

Fineco, taglio del nastro a Catania

Fineco sopra la soglia dei 4 miliardi

Aberdeen Standard Investments amplia l’accordo con Fineco

Aviva, corre il vita grazie all’asse con Fineco

FinecoBank, raccolta ricca anche ad agosto

Personal branding: Fineco punta su LinkedIn

Fineco, raccolta ricca a luglio

Foti (Fineco): “Perché creiamo la nostra sgr”

Fineco festeggia il miglior semestre di sempre

Fineco e UniCredit a braccetto con il fisco

Fineco, raccolta col vento in poppa

Fineco crea le sua società di gestione

Fideuram ISPB, asso pigliatutto nel reclutamento

Cinque fondi di Investec Am nella rete di Fineco

Fineco sale la scala dello Standard Ethics Ranking

Fineco si rafforza a Mantova e Asiago

Customer experience, Fineco al top in Italia

Old Mutual GI, tris di fondi nella rete di Fineco

Fineco, colpo private da 30 milioni

FinecoBank apre le porta ai fondi di Lyxor

Fineco, maggio da incorniciare

Un premio al brand di FinecoBank

FinecoBank, mutui sopra i 120 milioni

Fineco, crescono clienti e raccolta, utile stazionario

Foti (Fineco): “Avanti a tutti nel digitale”

Sette fondi di Gam nella rete di Fineco

Giausa (Fineco): “Le nostre strategie nel private banking”

FinecoBank, eletto il nuovo Cda Ecco il dividendo per i soci

Fineco, Foti premiato come miglior ceo bancario in Europa

Fineco, raccolta sprint a marzo ed espansione in Gran Bretagna

I Pir entrano nella piattaforma di Fineco

Bluerating AWARDS, ecco i cf FinecoBank

Ti può anche interessare

CheBanca!, che colpi nel reclutamento in attesa di Marconi

La rete della banca del gruppo Mediobanca continua a ingaggiare professionisti provenienti da Credem ...

Vanguard, una poltrona per due

L’asset manager statunitense è alla stretta finale nella scelta del manager che guiderà la start ...

Crédit Agricole Italia nomina due vicedirettori

Un paio di nuovi incarichi ai vertici della filiale italiana del gruppo francese ...