Uniqa pensa di lasciare l’Italia

A
A
A

Secondo il quotidiano Mf, la compagnia assicurativa austriaca ha affidato un mandato esplorativo a Kpmg per vendere le attività a Sud delle Alpi

Andrea Telara di Andrea Telara30 giugno 2016 | 08:39

Un mandato esplorativo. E’ quello che, secondo il quotidiano Mf, la compagnia assicurativa austriaca Uniqa avrebbe affidato a Kpmg per sondare la possibilità di uscire dal mercato italiano. In particolare, sarebbero tre le compagnie controllate da Uniqa che potrebbero essere cedute dalla società austriaca. La prima è UniqaLife, attiva nel ramo vita e nata in partnership con Veneto Banca. La seconda è Uniqa Assicurazioni ed è attiva nel ramo danni. Infine, c’è anche Uniqa Previdenza (ex-Claris Vita) che è specializzata nei prodotti pensionistici.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Uniqa, corsa a 5 per l’acquisizione

Veneto Banca e Uniqa unite nel ramo vita

Ti può anche interessare

Procapite: comandano i Life Banker, i Fideuram ISPB inseguono

Nel ranking della raccolta procapite si distinguono per i buoni risultati di produzione anche i prof ...

Banca Ifis, inaugurata la sede di Firenze

Nella sede sono già operative due delle aree di business del gruppo bancario: l’area Npl (Non-Per ...

La Consob sospende Questra, società abusiva

Offriva servizi di investimento su internet senza le dovute autorizzazioni. ...