Azimut, nuovo colpo australiano

A
A
A

Cresce ancora la presenza internazionale del gruppo presieduto da Pietro Giuliani attraverso la controllata Az NGA che ha acquisito Logiro raggiungendo i 2,2 miliardi di euro di masse totali in Australia.

Marco Muffato di Marco Muffato29 luglio 2016 | 14:11

ACQUISTO IN PIU’ STEP- AZ Next Generation Advisory Pty Ltd (“AZ NGA”) ha firmato oggi  un accordo per acquistare l’intero capitale di Logiro Unchartered Pty Ltd (“Logiro”). L’accordo prevede, per il 49%, un concambio di azioni Logiro con azioni AZ NGA e un progressivo riacquisto di tali azioni nei prossimi 10 anni. Il rimanente 51% verrà corrisposto al socio fondatore in denaro in un periodo di due anni. Quest’ultimo accordo conferma l’obiettivo di AZ NGA di consolidare realtà di consulenza finanziaria in Australia che offrono servizi di asset allocation a clienti retail, Hnw e istituzionali locali. AZ NGA, che ha raggiunto 3,3 miliardi di dollari australiani (equivalente a € 2,2 miliardi) di masse, è stata costituita a novembre 2014 ed è controllata dal gruppo Azimut, il principale gruppo italiano indipendente nel risparmio gestito fondato nel 1989, che opera in 15 Paesi nel mondo con circa 39,1 miliardi (circa 57 miliardi i dollari australiani) di masse totali in gestione a fine giugno 2016. Il controvalore dell’operazione, includendo sia la parte in denaro sia il concambio azionario, è di circa 4.3 milioni di dollari australiani, equivalente a circa 2.9 milioni di euro. Il completamento dell’operazione è previsto entro agosto 2016, successivamente al risolversi di alcune condizioni previste nel contratto di compravendita. Logiro opera tramite l’Australian Financial Services License del proprio licenziatario emessa da parte del regolatore locale (ASIC); l’acquisizione non sarà in ogni caso soggetta all’approvazione dell’autorità locale.


IL COMMENTO
Pietro Giuliani, presidente di Azimut Holding, ha così commentato la nuova acquisizione: “Continuare a consolidare e attrarre talenti in Australia, anche in un momento di forte incertezza come quello attuale, conferma il valore del nostro modello di business. Siamo molto contenti di avere con noi Chris ed il suo team, i quali hanno sviluppato un approccio unico ma molto interessante di gestione e consulenza ai clienti. Faremo in modo di supportarli utilizzando al meglio le loro specializzazioni e le loro prassi di alta qualità all’interno di AZ NGA”.

AZ NGA, ACQUISIZIONE PER ACQUISIZIONE
– AZ NGA ha comunicato la sua prima acquisizione l’8 maggio 2015, annunciando l’operazione con Eureka Whittaker Macnaught. Successivamente ha acquisito il 27 maggio 2015 Pride Group, il 15 luglio 2015 Lifestyle Financial Planning Services , il 24 settembre 2015 Financial Lifestyle Partners, il 19 ottobre 2015 Wise Planners, il 25 novembre 2015 Harvest Wealth, il 14 dicembre 2015 RI Toowoomba, il 29 gennaio 2016 Efp, il 2 marzo 2016 Wealthwise, il 12 marzo 2016 Pag, il 29 aprile 2016 SP, il 9 giugno 2016 JFS e ora Logiro. AZ NGA ha già selezionato una serie di altre società per proseguire il processo di consolidamento e partnership .
Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Azimut, nuovo colpo in Australia

Azimut a quota 14 in Australia

Azimut, nono colpo in Australia

Ti può anche interessare

Nuovi accordi di partnership commerciale con il Gruppo Assicurativo Helvetia

La compagnia sale al 100% del capitale sociale di Chiara Assicurazioni rilevando il 47% dalle banche ...

Fideuram ISPB, 35 cf in più a ottobre

Il confronto tra il reclutamento di consulenti finanziari nei mesi di settembre e ottobre evidenzia ...

Rendiconti falsi e appropriazione indebita, radiato un cf ex Fideuram

Provvedimento dell’authority ai danni di un professionista originario di Verona ...