Poste Italiane, i consulenti finanziari tornano in pista

A
A
A

Secondo il settimanale Milano Finanza, la società guidata da Matteo Del Fante sarebbe pronta rispolverare l’offerta fuori sede, accantonata temporaneamente a giugno.

Andrea Telara di Andrea Telara25 settembre 2017 | 10:03

Secondo quanto rivela il settimanale Milano Finanza, il gruppo Poste Italiane starebbe rispolverando l’offerta fuori sede di prodotti finanziari. Il servizio era stato accantonato temporaneamente nel giugno scorso e quasi 400 consulenti di Poste erano stati richiamati negli uffici. La decisione, secondo Milano Finanza, era legata a un disallineamento dell’ offerta di Poste rispetto ai dettami della Banca d’Italia. Tuttavia, il management guidato dall’amministratore delegato Matteo Del Fante sta progettando un ritorno all’offerta fuori sede che considera un business dalle grandi potenzialità.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, alle Poste si studia Mifid 2

Polizze Vita, la grande abbuffata di unit linked alle Poste

Poste Italiane, 186 miliardi di masse con fondi e polizze

Ti può anche interessare

Banco Bpm e Sace Simest insieme per l’internazionalizzazione

Messi a disposizione 360 milioni di euro per sostenere la crescita sui mercati esteri – ad alto p ...

Divergenze sulla governance, si dimette il presidente di Banca Carige

La società ha comunicato di aver ricevuto le dimissioni, con efficacia immediata, del prof. avv. Gi ...

Certificazione Efa, a ITForum eventi gratuiti per mantenerla

All’interno di ITForum Milano 2017 è prevista una serie di appuntamenti per il mantenimento della ...