Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con la tracking error volatility

A
A
A

La risposta esatta alla domanda pubblicata ieri, a proposito delle società di consulenza finanziaria, era quella contraddistinta dalla lettera C.

Chiara Merico di Chiara Merico14 ottobre 2016 | 09:32

RISPOSTA “C” – La risposta esatta alla domanda pubblicata ieri, a proposito delle società di consulenza finanziaria, era quella contraddistinta dalla lettera C. La riproponiamo qui di seguito.

Ai sensi dell’articolo 18-ter del Tuf, chi può prevedere il possesso, da parte degliesponenti aziendali delle società di consulenza finanziaria, dei requisiti di professionalità,onorabilità e indipendenza?

A: La Consob, sentita la Banca d’Italia
B: La Banca d’Italia, sentita la Consob
C: Il ministro dell’Economia e delle Finanze, sentite la Banca d’Italia e la Consob
D: La Consob e la Banca D’Italia, sentito il ministro dell’Economia e delle Finanze

NUOVO QUESITO – La domanda di oggi nell’ambito della nostra training class dedicata alla formazione dei consulenti finanziari riguarda la tracking error volatility. Mettetevi alla prova e tornate lunedì a verificare la risposta.

La tracking error volatility si ottiene calcolando:

A: la deviazione standard delle differenze tra i rendimenti del fondo e quelli del benchmark
B: la sommatoria dei valori assoluti dati dalle differenze tra i rendimenti del fondo e quelli del benchmark
C: la differenza tra il rendimento del fondo e quello del benchmark
D: la media aritmetica delle differenze tra i rendimenti del fondo e quelli del benchmark

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con il codice deontologico Anasf

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con il risparmio amministrato

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con la prova valutativa

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con gli intermediari

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con il Testo unico della finanza

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con l’insider trading

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con i tassi

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con gli obblighi di comunicazione

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con il Tfr

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con l’iscrizione all’albo

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con l’albo unico

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con le transazioni

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con i fondi azionari

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con i titoli di credito

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con gli interessi

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con il rendiconto degli strumenti finanziari

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con i fondi pensione

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con le società per azioni

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con le assicurazioni sulla vita

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con il divieto d’iscrizione all’albo

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con i certificates

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con le gestioni di portafoglio

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con gli utili

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con le sanzioni

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con le polizze

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con le Sicav

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con il codice di comportamento Assoreti

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con l’ammortamento francese

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con l’accettazione bancaria

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con i trasferimenti di denaro contante

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con i contratti future

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con le informazioni ai clienti

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con le società per azioni

Ti può anche interessare

Colafrancesco (Assoreti): “Puntiamo sulla relazione professionale”

Il discorso del presidente dell’associazione di categoria delle reti di consulenza finanziaria nel ...

Reti, trimestrali d’oro in vista per le quotate

Analisi del settimanale Milano Finanza sulle prospettive delle società italiane di asset management ...

Molesini (Fideuram Ispb): “Il cf diventi consulente patrimoniale”

Per l'a.d. e d.g. di Fideuram Ispb i professionisti devono aggiungere anche la consulenza patrimonia ...