Radiato dalla Consob, riabilitato dai giudici. Vittoria di un Cf in Versilia

A
A
A

La travagliata vicenda di un ex dipendente di Mps di Serravezza (Lucca)

Andrea Telara di Andrea Telara27 settembre 2017 | 08:57

Radiato dall’Albo dalla Consob e riabilitato dalla Corte di Appello. Si è chiusa così la battaglia di Alessandro Moschetti, originario di Serravezza (Lu), ex-dipendente del Monte dei Paschi di Siena. Nel maggio scorso l’authority che vigila sui mercati finanziari aveva preso duri provvedimenti ai danni del consulente toscano, accusato di aver sottratto una piccola somma di denaro (poco più di 3mila euro) a una cliente. I giudici della Corte d’Appello di Firenze hanno però stabilito che quella vicenda nulla ha a che fare con l’attività di consulente finanziario e ha dunque ritenuto che Moschetti può mantenere l’abilitazione professionale e l’iscrizione all’Albo dell’Ocf.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Commercialisti nell’Albo Ocf, se ne parla domani all’ITForum Milano

L’assalto di 120mila commercialisti all’Albo dei cf

Bufi (Anasf) ai commercialisti: “Nell’Albo dei cf si entra con l’esame”

Ti può anche interessare

Donazioni, quando le polizze vita si fanno preferire

Mi risulta che le donazioni
 stipulate tra il 25 ottobre 2001
e il 28 novembre 2006, periodo
i ...

Mifid 2, sen. Marino: con 30-bis attività ispettiva Ocf troppo gravosa

"Le questioni sollevate toccano profili generali e suggeriscono al governo modifiche di merito": cos ...

Assoreti, la raccolta dei cf accelera a febbraio

Nel mese scorso, le reti di consulenti abilitati all'offerta fuori sede hanno registrato flussi posi ...