Sorpresa Fideuram, si riparla di quotazione

A
A
A

Ipo allo studio del piano McKinsey per Intesa. Quest’anno utile per 900 milioni. Due nodi: l’integrazione con Eurizon Capital Sgr e il rinnovo dei vertici.

Andrea Giacobino di Andrea Giacobino2 ottobre 2017 | 08:30

Torna d’attualità il dossier della quotazione di Fideuram Ispb, la grande private bank italiana controllata da Intesa Sanpaolo, presieduta da Matteo Colafrancesco e guidata da Paolo Molesini. Secondo quanto risulta a bluerating.com, infatti, una possibile ipo di una quota della banca è tra le ipotesi allo studio nel piano nuovo industriale che McKinsey sta elaborando per Carlo Messina, ceo di Intesa Sanpaolo, e che verrà presentato al mercato nella primavera del 2018.

Quello del ritorno in borsa di Fideuram, dov’era entrata nel 1996 a far parte dell’indice Mib 30 e poi venire delistata nel 2006, è un tema più volte riemerso negli scorsi anni senza che gli sia stato dato seguito, Ma ora alcune condizioni lo rendono più praticabile: la realizzata piena integrazione tra Fideuram e Intesa Sanpaolo Private Banking e i risultati del 2017 che potrebbero arrivare ad un utile di 900 milioni di euro. Inoltre Messina non fa mistero di voler crescere nel wealth management e una quotazione renderebbe possibile anche una partnership strategica con un grosso operatore.

L’ipo di Fideuram si collega a due altri fattori. Il primo riguarda una possibile integrazione con Eurizon Capital Sgr guidata da Tommaso Corcos, manager vicinissimo a Messina e presidente di Assogestioni, per dar vita, in un logica industriale, ad un gruppo ancora più grande che comprenderebbe la fabbrica-prodotti e la distribuzione. Il secondo concerne i vertici della banca che sono in scadenza (assieme all’intero consiglio d’amministrazione) con l’assemblea di primavera 2018 che approverà il bilancio 2017.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Intesa Sanpaolo, la crescita passa da wm e assicurazioni

Valzer di poltrone a Intesa Sanpaolo

Intesa Sanpaolo premiata a Londra come banca italiana dell’anno

Ti può anche interessare

Banca Generali, verso un anno record

Alzate le stime di raccolta 2017 a 6,5 miliardi. Utile dei primi 9 mesi oltre le previsioni. ...

Documenti falsi, sospeso un cf ex di Sanpaolo Invest

Le presunte irregolarità sono però limitate a un solo cliente ...

Tutelare gli investitori e i clienti degli intermediari, autorità a confronto

L’11 luglio, presso l’Università Bocconi, a Milano, Consob, la Bocconi e l’Arbi ...