Azimut, l’estero fa bene al business

A
A
A

Settembre molto positivo per la raccolta netta del gruppo milanese con 383 milioni di euro. Il dato ha beneficiato del consolidamento dell’australiana Wealthmed.

Marco Muffato di Marco Muffato11 ottobre 2017 | 15:23

Il gruppo Azimut ha registrato nel mese di settembre 2017 una raccolta netta positiva per  383 milioni di euro, portando così la raccolta netta da inizio anno a superare 4,5 miliardi di euro. Il dato di raccolta ha beneficiato del consolidamento di Wealthmed, l’ultima società̀ di consulenza finanziaria in Australia entrata a far parte di Az Nga. Al netto del consolidamento delle masse da quest’ultima, il gruppo Azimut ha conseguito nel mese di settembre una raccolta netta positiva di circa 313 milioni di euro. Il totale delle masse comprensive del risparmio amministrato si attesta a fine settembre a 48,5 miliardi di euro, di cui  39,4 miliardi fanno riferimento alle masse gestite. Sergio Albarelli (nella foto)ceo del gruppo, ha così commentato i risultati: “Il positivo trend di crescita del gruppo è proseguito anche a settembre,  mese storicamente debole e poco movimentato, in cui abbiamo registrato una raccolta netta di 383 milioni di euro. Il risultato beneficia in particolare della strategia di espansione estera che portiamo avanti con successo, come dimostra la nuova partnership siglata per sviluppare il mercato del risparmio gestito in Iran, seconda maggiore economia del Medio Oriente, in cui entra per la prima volta una realtà finanziaria globale. Il dato di raccolta conferma inoltre che l’ampliamento e la diversificazione dell’offerta del gruppo rappresentano la strada efficace per fronteggiare le sfide del settore e la crescente domanda di consulenza finanziaria da parte dei risparmiatori.”


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Il deal Sofia fa bene alla raccolta di Azimut

Peninsula, dove investe il nuovo socio di Azimut

Azimut, Giuliani: “Credono in noi”

Azimut si rafforza con un nuovo socio

Azimut investe nell’olio biologico

Azimut prende 11 private banker da Fineco

I fondi di Sofia ora sono di Azimut

Azimut, nuovo socio in vista

Timone Fiduciaria salirà in Azimut

Azimut, frenata d’inizio anno

 Azimut, patto di sindacato in manovra

Azimut, l’estero sorregge la raccolta

Azimut e Banca Generali regine dei dividendi

Reclutamento, tre big in doppia cifra

Martini (Azimut CM): “I nostri piani per il ricambio generazionale”

Azimut CM, il 2018 parte a forza 20

Azimut, arriva il cedolone

Albarelli (Azimut): “Così lavora il nostro Global Team di gestori”

Azimut, marzo deboluccio

Le donne d’oro, Di Pietro (Azimut): “Contano i numeri”

Azimut, compreremo ancora

Azimut prende Bocchin

Secondo miglior utile della storia per Azimut

Azimut, Timone Fiduciaria punta a salire

Azimut, raccolta granitica a febbraio

Azimut punta sempre più sulla Cina

Un pezzo di Azimut in mano a BlackRock

Azimut, colpo in Lombardia

Azimut prende Sofia Sgr

Azimut, completato il piano mensile di acquisto di azioni

Azimut, i 3 ex supergestori all’attacco

Azimut, gennaio positivo per la raccolta

ConsulenTia18/Albarelli (Azimut): ” Con Mifid 2 i cf guadagneranno di più “

Ti può anche interessare

Consulenti, usate la testa

Il mondo della consulenza è in “fermento” e i professionisti devono prepararsi a sopravvivere a ...

Banche, così saranno quelle del futuro

Le conclusioni del Digital Banking Expert Survey 2017 ...

Multiproprietà non autorizzate e altre violazioni, radiato ex Fideuram ISPB e Credem

Radiazione del sig. Roberto Giammarco dall'albo unico dei consulenti finanziari ...