Axa, partnership con Coursera per la formazione

A
A
A

Il gruppo vuole offrire a tutti i suoi collaboratori in 64 Paesi oltre 300 corsi personalizzabili, realizzati dalle università più prestigiose al mondo.

Chiara Merico di Chiara Merico23 ottobre 2017 | 11:49

I CORSI – Il gruppo AXA ha avviato da quest’anno una partnership con Coursera, leader globale nella formazione online, per offrire a tutti i suoi collaboratori in 64 Paesi oltre 300 corsi personalizzabili, realizzati dalle università più prestigiose al mondo. La collaborazione prevede l’adozione di Coursera for Business, che consente di disegnare un percorso formativo di alta qualità modellato sulle proprie specifiche esigenze e priorità. I corsi a cui è possibile iscriversi vanno dal data science al digital marketing, dalle lingue al project management e sono stati selezionati dagli esperti AXA. La partnership fa seguito alla fase pilota di tre mesi, durante la quale oltre 1.000 collaboratori del Gruppo assicurativo si sono registrati con risultati estremamente incoraggianti: il 50% ha conseguito almeno una certificazione, mentre molti hanno conseguito addirittura più certificazioni. “Per AXA la trasformazione parte dalle persone. Innovare vuol dire anche preparare i collaboratori ad affrontare le sfide di un settore che sta cambiando velocemente” – ha dichiarato Patrick Cohen, ceo del gruppo AXA Italia. “AXA investe nelle persone e la partnership con Coursera ci permetterà di dare accesso ai migliori corsi online delle migliori università del mondo a tutti i nostri collaboratori. Un altro step importante per rispondere sempre meglio ai nuovi bisogni dei clienti”. Tutti i corsi presenti nel catalogo hanno una durata media compresa tra le 8 e le 10 ore, a cui è possibile partecipare con grande flessibilità, ovunque, in qualsiasi momento e con qualunque device: una volta completato un corso sarà disponibile un certificato elettronico che evidenzia le nuove competenze acquisite e che si potrà aggiungere, ad esempio, al proprio profilo LinkedIn. Inoltre, grazie alla partnership, AXA potrà anche considerare di sviluppare contenuti formativi personalizzati che saranno resi disponibili sulla piattaforma di Coursera. L’accordo con Coursera completa quanto i collaboratori hanno a disposizione per incrementare le proprie competenze, portando direttamente il campus nel posto di lavoro.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Le polizze di Genertel nella rete di Creval

Axa primo brand assicurativo al mondo

Corsa per accaparrarsi il wm di Axa a Hong Kong

L’ex ceo di Axa sceglie General Atlantic

Axa Italia strappa D’Abbondanza a Cordusio Sim

L’Insurtech è realtà: Neosurance realizzerà con Axa Italia la prima instant insurance al mondo

AXA Italia lancia la startup interna #AXAInnovationHub

Axa resta in Mps

Ping An, Allianz e Axa: i tre big mondiali dell’assicurazione giocano a tutto campo

Axa quoterà le attività statunitensi per rafforzarsi nel core business

Blueindex: bene Axa e Bnp Paribas, le parole di Trump frenano Wall Street

Classifiche Bluerating: AXA Interlife testa tra i fondi della categoria Monetari Euro

Generali, Leonardi alla guida del business in Asia

Axa lancia l’app My Axa

Axa: niente scalata a Generali

Le grandi manovre su Generali

Generali e Mediobanca in luce a Piazza Affari

Axa lancia la nuova parental policy

Blueindex: Axa e Old Mutual staccano tutti

Axa Italia, Cohen nominato a.d.

Axa in ritirata dal Regno Unito

Best Global Brand, Axa primo marchio assicurativo

Blueindex: Axa brilla, tra gli italiani bene solo Banca Generali

Generali-Axa, il matrimonio si allontana

Generali a tutto gas, grazie alla Bce e ai rumor di borsa

Generali, manovre di SocGen nell’azionariato

Axa, 650 licenziamenti in Belgio

Axa valuta che fare del progetto immobiliare di Londra

La Gran Bretagna non accusa il colpo Brexit

Semestre piatto per Axa

Axa vuole crescere ancora in Cina

Axa e Mps lanciano South for Tomorrow

Borse europee tornano a flettere, pesano assicurazioni, auto ed energia

Ti può anche interessare

Azimut sorride con Money Market

A dicembre il gruppo Azimut ha registrato una raccolta netta positiva per 722 milioni di euro, port ...

Firme false e appropriazione indebita, sospesa una consulente in Toscana

Provvedimento ai danni di una professionista ex di Finanza&Futuro ...

A Fineco il premio Sito Web dell’Anno

La società guidata da Alessandro Foti si aggiudica il riconoscimento assegnato ai migliori indiri ...