Vendita di diamanti in banca, fioccano le multe per gli intermediari

A
A
A

Sanziono per Diamond Private Investment (Dpi) e Intermarket Diamond Business

Andrea Telara di Andrea Telara31 ottobre 2017 | 08:56

L‘Antitrust ha multato per oltre 15 milioni di euro complessivi per pratiche commerciali scorrette le due principali società che vendono diamanti in banca: Diamond Private Investment (Dpi) e Intermarket Diamond Business spa. Le le banche nei cui sportelli venivano venduti i diamanti erano Unicredit, Intesa Sanpaolo, Mps e Banco Bpm. L‘Autorità garante della concorrenza e del mercato aveva avviato due procedimenti per pratiche commerciali scorrette nei confronti delle due società già dal primo di febbraio.  Da allora Idb, partner di UniCredit e Banco Bpm, ha avviato una riorganizzazione interna e interrotto l‘attività di vendita. Continua invece l‘offerta di diamanti di Dpi, attraverso la rete di Intesa Sanpaolo e Mps.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Diamanti da investimento, Banco Bpm offre rimborsi (parziali)

Diamanti in banca, la misteriosa morte del presidente di Idb

Diamanti in banca, UniCredit ai clienti: “Resta cu’mme”

Ti può anche interessare

Procapite, Life Banker Bnl in cima al ranking. Primi in gestito i cf Banca Generali

Chi ha fatto meglio nella raccolta netta procapite secondo le eleborazioni di Bluerating.com sui dat ...

Nove università italiane in gara per la CFA Research Challenge 2018

In collaborazione con FactSet, Fidelity International e PwC, CFA Society Italy coordina la sfida loc ...

Capitali, 40 miliardi in fuga dall’Italia

E’ la somma calcolata dal settimanale Milano Finanza, in base al bassivo della Banca d’Italia su ...