Vecchi buoni postali, allo studio un archivio digitale

A
A
A

Sportello Advisory risponde alla domanda di una cliente, che vuole ritrovare dei vecchi buoni postali che il padre rammenta di aver sottoscritto ma di cui non c’è più traccia.

Marco Muffato di Marco Muffato17 novembre 2017 | 08:23

Una cliente mi domanda aiuto per dei vecchi buoni postali che il padre rammenta di aver sottoscritto ma di cui non c’è più traccia. Si è rivolta all’ufficio postale ma l’esito della ricerca non è sicuro. Visto che i buoni sono emessi dalla Cassa Depositi e Prestiti, questa potrebbe conservare copia dei registri delle Poste?
G. M., Bari

La Cassa Depositi e Prestiti non è in possesso delle copie dei rendiconti cartacei dei registri di Poste Italiane, che sono di esclusiva spettanza del collocatore. L’archivio dei buoni postali è informatizzato soltanto a partire dal 29 febbraio 2004, mentre tutti i buoni emessi nei periodi precedenti sono gestiti su “libroni”, registri presenti in ciascun ufficio. Ci sono pertanto rischi di smarrimento e deperimento in caso di traslochi ed eventi accidentali. Alcune iniziative sono tuttavia allo studio, per pervenire alla digitalizzazione dei registri concernenti l’emissione di buoni fruttiferi postali avvenuta in epoca meno recente. La ricerca dei titoli cartacei emessi in precedenza all’informatizzazione continua ad aver luogo manualmente e risulta maggiormente efficace laddove il richiedente sia in possesso di un adeguato numero di informazioni per esempio sulla località di sottoscrizione dei titoli, sull’ufficio postale di emissione, sul periodo di sottoscrizione, taglio e possibili intestatari.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Arriva l’arbitro Ivass per i contratti assicurativi

Servizi di pagamento, la banca responsabile in caso di frodi informatiche

Bond cointestati, giusto ricorrere

Aggravamento del rischio di titoli negoziati: l’intermediario deve informare il cliente

Bond, il credito d’imposta c’è anche nel mancato rimborso

Opzioni binarie, proibita la vendita al retail ma il problema degli abusivi rimane

La banca deve informare se il rischio cresce

Obbligo di rendicontazione trimestrale del dossier titoli? Attenti all’equivoco

Mifid 2, il cliente non è obbligato a rispondere al questionario

Addebito capital gain dovuto, nessun indennizzo per il cliente

Portugal Telecom, le banche dovevano informare

Come sono tassate le prestazioni dei fondi pensione per un residente all’estero?

Ammissioni al passivo ex popolari venete, istruzioni per l’uso

Ritardi nel rilascio della certificazione delle minusvalenze, la banca è responsabile

Il punto sulle fideiussioni omnibus

Quelle comunicazioni invisibili nell’home banking

Ingiusto pagare i costi di verifica di assegni circolari

Se il datore di lavoro non versa i contributi: il disastro FondInps

La tassazione di Bitcoin e dintorni

Quel bond strutturato acquistato in execution only

Opzioni binarie, Esma in campo contro i broker

Vicenda Portugal Telecom – Oi Brazil, svolta in arrivo per gli obbligazionisti

Mutuo, Centrale Rischi e segnalazioni

Ritrova buoni fruttiferi, ma in Posta negano l’incasso

Attenti agli assegni senza clausola di non trasferibilità

Vecchio numero cellulare? Meglio cancellarlo dall’home banking

Estinguere dossier con titoli in default? E’ possibile

Speranze di ristoro sui fondi immobiliari chiusi

Clonazione assegni, è sufficiente una foto per finire nei guai

Vittima del phishing? Diritto al risarcimento solo in un caso

Credito al consumo, paga le rate ma non riceve servizi. Che fare?

Rimborso a chi estingue in anticipo anche per le polizze sui mutui

Successione del c/c, serve la volontà di tutti gli eredi

Ti può anche interessare

Credem, largo ai giovani e 250 nuove assunzioni

Il gruppo punta ad assumere 250 persone entro la fine del 2018, di cui il 75% circa giovani, in line ...

Widiba, De Rose guiderà la rete nell’agro nocerino-sarnese

Coadiuvato dal district manager Enzo Bove, il manager proseguirà in un ambizioso piano di sviluppo ...

La Consob sospende Questra, società abusiva

Offriva servizi di investimento su internet senza le dovute autorizzazioni. ...