Fideuram ISPB raccolta miliardaria a ottobre

A
A
A

Le tre reti del gruppo guidato da Paolo Molesini doppiano il pur lusinghiero risultato di produzione di Banca Generali e FinecoBank.

Marco Muffato di Marco Muffato28 novembre 2017 | 11:34

Ottobre ruggente per molte reti che registrano dati di produzione super.  Undici operatori su dodici hanno registrano una raccolta netta positiva complessive e dieci operatori su dodici hanno conseguiti una raccolta netta positiva in risparmio gestito, l’indicatore più importante per il business delle reti che utilizzano consulente finanziari.

Dominio Fideuram ISPB. A ottobre torna a dominare il ranking Fideuram ISPB: le tre reti del gruppo guidato dall’a.d. Paolo Molesini (nella foto) realizzano una produzione di 1,15 miliardi di euro, di cui poco più di un miliardo in gestito. Secondo posto per Banca Generali con 555 milioni di euro totali, di cui quasi 460 milioni in gestito.  Terzo gradino del podio per FinecoBank con 500 milioni di euro di nuovi afflussi cui 373 milioni in gestito. Quarto posto per Banca Mediolanum con 360 milioni di euro e un risultato di 350 milioni in gestito.   Quinta Allianz Bank con 275 milioni di euro di produzione totale e un gestito più elevato a quota quasi 386 milioni di euro. Sesta Azimut con 157 milioni di raccolta e il risparmio gestito che torna in territorio positivo per 139 milioni. Sesta Bnl – Bnp Paribas quasi 62 milioni di produzione complessiva e 44 milioni in gestito. Settima del ranking è IW Bank con quasi 48 milioni di nuovi afflussi totali di cui 18 milioni in gestito. Ottava è Finanza & Futuro con 72 milioni di raccolta netta positiva e un risultato negativo in gestito per 13 milioni di euro. Widiba è nona con 40 milioni di euro di cui 32 in gestito. Decima Consultinvest (con più di 5 milioni di euro totali e un risultato in gestito più favorevole a quota più 7 milioni di euro). La rete dei cf di Credem è il fanalino di coda di settembre con -77 milioni di euro di raccolta netta totale e -73 milioni in gestito.

La classifica sui 10 mesi. Fideuram ISPB è sempre più saldamente al comando del business dei primi 10 mesi del 2017 con oltre 11 miliardi di raccolta netta complessiva, di cui 9,5 in risparmio gestito. Banca Generali segue con 5,7 miliardi di raccolta netta totale (5 nel gestito). Terzo posto del podio per FinecoBank con 4,3 miliardi di cui 2,8 miliardi in gestito. Seguono, al quarto posto Banca Mediolanum con 3,5 miliardi totali e 4 miliardi nel gestito. Quinta Allianz Bank con 3,5 miliardi di euro (3,4 in gestito), al Al sesto posto Azimut con 1,8 miliardi (1,4 miliardi in gestito).

Ecco in basso, società per società tutti i dati

 

 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn85Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fideuram, superboom di raccolta

Congressi Anasf-Lombardia, vincono i cf di Fideuram

Congressi Anasf, i cf di Fideuram Ispb fanno il pieno di voti in Abruzzo

Fideuram, raffica di nomine

Fideuram Ispb, semestre da urlo

Fideuram Ispb sopra la vetta dei 200 miliardi

Fideuram ISPB comanda e stacca le big

Fideuram ISPB, esplode il digitale

Fideuram Ispb a forza otto

La nuova scelta di Cardillo

Promotori, Banca Fideuram supera gli 80 miliardi di asset in gestione

Banca Fideuram, i fondi tengono alta la raccolta

Banca Fideuram, un fardello chiamato amministrato

Scudo, cogli l'attimo. Chi si prepara a mangiare la torta da 500 miliardi

Banca Fideuram, l'amministrato smorza la forza del gestito

Banca Fideuram, forte il gestito ma raccolta in negativo

Banche – Intesa rilancia Fideuram nel vita

Banca Fideuram, ancora in rosso la raccolta netta

Banca Fideuram, cronaca di una cessione smentita

Promotori Finanziari – Banca Fideuram sorpassa Azimut nel golf

Promotori Finanziari – La consulenza domina nelle convention annuali

Banca Fideuram sfida i consulenti fee only

Fideuram, Mediolanum e Fineco controllano il 50% del mercato

Banca Fideuram , promotori fedeli ma raccolta negativa

Pronta l'integrazione tra Carifirenze e Sanpaolo Invest

Sanpaolo Invest, gestito in affanno

Banca Fideuram, il private prima di tutto

Promotori Finanziari- Colafrancesco resta alla guida di Banca Fideuram

Luci & Ombre – Fu vera consulenza?

Promotori finanziari – Gli affluent preferiscono Fideuram

Promotori finanziari – Fideuram batte le piccole private bank

Promotori finanziari – Fideuram e Mediolanum si dividono il patrimonio

Consulenti Finanziari – Ecco i progetti di 6 big

Ti può anche interessare

Marzo (Università di Bologna): “Ecco il nostro master per consulenti e wealth manager”

Il nuovo corso di specializzazione per i gestori dei patrimoni creato presso la Business School dell ...

Incentivi, Albo e attività dei cf: così Ascosim risponde su Mifid 2

Un Ocf imparziale, indipendente e autonomo dalle varie associazioni di categoria. E poi l'attività ...

Credito al consumo, paga le rate ma non riceve servizi. Che fare?

Il caso Single Italia rientra nell’inadempimento del venditore nei finanziamenti di credito al con ...