Credem, utile in crescita per la holding

A
A
A

La società che controlla il Credito Emiliano ha chiuso il 2017 con profitti con 184,6 milioni di euro

di Redazione9 febbraio 2018 | 09:16

Il consiglio di amministrazione di Credemholding (società che controlla il 77,3% del Credito Emiliano) ha approvato i risultati individuali e consolidati preliminari del 2017. La società ha registrato a fine 2017 un utile consolidato di 184,6 milioni di euro, in crescita del 41,7% rispetto ai 130,3 milioni di euro del 2016, di cui 42,3 milioni di euro di pertinenza di terzi.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Che bello lavorare in Credem

Pallavolo, schiacciata vincente di Credem

Credem finanzia lo Stato di ebbrezza (al cinema)

Franzoni (Credem): “Così crescerà la nostra rete”

Credem, fondi e polizze trainano la raccolta

Credemholding, vola l’utile nel 2017

BLUERATING in edicola: “Spirito di squadra”

Reti Credem, Benetti in cabina di regia

Da Credem mezzo miliardo alle imprese italiane

Consulenti: Credem vince su CheBanca!

Multiproprietà non autorizzate e altre violazioni, radiato ex Fideuram ISPB e Credem

Credem, volano utili e dividendo

Nozze col Credem? Banco Desio risponde picche

Credem, largo ai giovani e 250 nuove assunzioni

Credem, patrimonio ancora più solido

Credem, Rondini a capo del private banking

Credem, ecco la superdivisione dedicata ai privati

I fondi di Capital Group nella rete del Credem

Credem, Euromobiliare Am Sgr diventa management company per la Sicav lussemburghese

Credem chiude il 2017 con 21 nuovi ingressi

Janus Henderson, coppia di sicav nella rete del Credem

Credem ingaggia Tinti e va a caccia di 130 consulenti finanziari

Credem, corre l’utile del leasing

Credem, Moody’s conferma il rating

Credem supera l’esame della solidità patrimoniale

Consulenza, Credem mette il turbo

Consulenti, è guerra tra Credem e CheBanca!

Credem, Alfieri nominata amministratore

Credem, S&P conferma il rating

Recruiting cf: B. Generali ride, Credem no

Euromobiliare strappa un manager a Symphonia Sgr

Franzoni (Credem): “Nuove regole? La nostra rete è pronta”

Credem, se ne va un consigliere

Ti può anche interessare

Mercati e demografia, se ne parla sul canale di Banca Mediolanum

Alla trasmissione Mercati che fare ospite Alessandro Rosina, docente di Demografia all’Università ...

Conflitti d’interesse, radiato un consulente ex di Fineco

Provvedimento della Consob ai danni di un professionista che ha coinvolto dei clienti in una sua imp ...

Azimut, arriva il cedolone

Confermato il super dividendo, ma non è l'unica novità ...