Fideuram va in buca

A
A
A

Ex calciatori, attori e giornalisti insieme sul campo da golf dell’Olgiata per una giornata all’insegna di antidoping, etica e cultura sportiva

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti16 maggio 2018 | 15:30

Il mondo dei servizi finanziari incontra lo sport e la natura attraverso una sponsorship, per una giornata organizzata soprattutto con l’intento di sensibilizzare i giovani atleti alla responsabilità del codice etico a favore di una cultura sportiva basata sulla trasparenza e legalità. Questo il senso dell’iniziativa promossa da Lorenzo Marronaro e Arte&Golf in collaborazione con l’Olgiata Golf Club che ospiterà mercoledì 23 maggio una serie di “anomali” golfisti – esempi di etica antidoping e appassionati di questo sport dalla tradizione antica – che si sfideranno contemporaneamente sulle meravigliose 18 buche (circuito Ovest) dell’Olgiata secondo la formula “shot-gun”. Nasce così la prima edizione della Fideuram Calciattori Golf Cup 2018, attraverso la quale anche i neofiti, assistendo alla gara da vicino, potranno conoscere meglio i segreti di questa disciplina per certi versi considerata ancora un’“outsider”.

“Il golf è un gioco di cortesia, rispetto, attenzione, moralità e buona condotta – afferma Lorenzo Marronaro (procuratore sportivo ed ex calciatore italiano) che del progetto è l’artefice – e abbiamo pensato di costruire un evento in cui Campioni e Attori testimoniano, attraverso le proprie prestazioni in campo e il senso solidale di rispetto nella competizione, il perfetto antidoto al doping e al match fixing”

“Siamo orgogliosi di poter accogliere nel nostro campo – afferma Giovanni Sernicola, neopresidente dell’Olgiata Golf Club – una manifestazione che consente di vedere grandi nomi confrontarsi non solo come sportivi, ma come individui, tale è il senso etico di questa disciplina sportiva. Il nostro campo quest’anno ha guadagnato 32 posizioni nella classifica mondiale dei campi da golf stilata dalla prestigiosa rivista americana “Golf Digest”, passando dal centesimo al sessantottesimo posto: una conquista dovuta soprattutto alla passione dei nostri Soci e all’impegno del nostro staff organizzativo e tecnico. Siamo felici anche di annunciare che dal 6 al 9 giugno il campo ospiterà i Campionati Italiani maschili Stroke Play organizzati dalla Federazione Italiana Golf.”

La manifestazione, a cui si potrà assistere liberamente a partire dalle 10,30 (con inizio competizione alle 12,30), vedrà sfilare in campo, oltre allo stesso Marronaro, numerosi ex calciatori, oltre a giornalisti sportivi ed attori.

Programma
Ore 10.30
Arrivo giocatori nell’area ospitalità e ristoro con
registrazione, ritiro score, consegna gadget e polo ufficiale
della Squadra.
Tee Time 12.30
Partenza Shot-Gun della gara
Regolamento di giornata verrà consegnato al momento del
ritiro score
Ore 19.30
Cocktail a bordo piscina
Ore 20.00
Aperi-cena
A seguire premiazione

Olgiata Golf Club
Largo Olgiata, 15
00123 – Roma

Maggiori informazioni su:
http://www.olgiatagolfclub.com e http://arte.golf/


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Ascosim dalla parte del Santo Padre

La grande bellezza di Mediolanum

Consulenti, il bersaglio di Bergoglio è sbagliato

La “predica” di Papa Francesco ai consulenti finanziari

Consulenti, cresce la concorrenza di banche e Poste

Tutela del risparmio e banche, le mosse di Lega e M5S

Consulenza indipendente, in Italia “mission impossible”

Anasf sempre presente per Efpa

Widiba, la versione di Giacomelli

Efpa, oggi è il Deroma day. Il saluto di Ambrosi

Caro consulente, come tratti i tuoi clienti?

Che Cifa Anasf a Monaco

Consulenti: andiamo alle terme con Enasarco

Consulenti, perché occorre sempre più coraggio

Remunerazione e incentivi, troppi paletti soffocano i consulenti

Consulenti, usate la testa

Tutta la Gamma della consulenza

Reputazione online: exploit delle Poste e le reti inseguono

L’onda lunga della consulenza

Preiscrizione autonomi e scf, il punto della situazione

Consulenti, come vincere la paura del rifiuto

Consulenti, le nuove tariffe in Gran Bretagna

Mediolanum CU, altre tre tappe per il Progresso

Consulenti, come vivere di rendita: atto III

Anasf, Bufi sotto esame

Consulenti: come essere pronti a gestire una crisi

Il cda di Fideuram Ispb cambia faccia

ConsulenTia “mille culure”

Effetto robo sulle fee degli advisor

Consulente, ecco i 7 libri che devi leggere

Consulenti: “sos” momenti imbarazzanti con i clienti

Consulenti, ecco quanto vale il vostro portafoglio

Certificati, 3 temi per conquistare i cf

Ti può anche interessare

Online Sim lancia la piattaforma Mifid 2 compliant

Gli intermediari, spiega l'ad Taddei, hanno dunque da ora un’opzione concreta per valutare come st ...

Consulenza finanziaria, ricavi sotto pressione in America

Perché i financial adviser americani potrebbero rivedere la loro struttura provvigionale e diventar ...

Consulenti, Fineco taglia le commissioni

Ridotte del 20% le management fee per la vendita di fondi “à la carte”. La banca privilegia sol ...