Consulenti, una nuova vita da indipendente

A
A
A

Quali sono le premesse necessarie per affrontare la sfida di lanciarsi nel mondo “fee only” senza farsi trovare impreparati?

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti25 maggio 2018 | 13:00

Il nuovo Albo porterà con sé diverse nuove opportunità professionali. Le neonate figure dei consulenti autonomi e delle società di consulenza finanziaria, possono stuzzicare l’interesse lavorativo di molti; ma quali sono le premesse necessarie per affrontare la sfida di lanciarsi nel mondo “fee only” senza farsi trovare impreparati? Qualche consiglio ce lo fornisce Luca Mainò, portavoce del consiglio direttivo Nafop, società che sarà presente anche al prossimo ITForum di Rimini:

“L’attività professionale del consulente indipendente o della scf è profondamente diversa da quella di dipendente bancario o consulente finanziario fuori sede. È necessario acquisire tutte le competenze nuove ed integrarle con esperienza e know how acquisiti nella precedente attività all’interno della banca/intermediario. Ci sono in Italia centinaia di colleghi che hanno fatto da tempo la scelta dell’indipendenza e che possono trasferire metodi ed approcci testati sul campo. Non è sufficiente avere 20 o 30 anni di attività in banca o in una struttura commerciale, ma è necessario imparare un nuovo lavoro: chi opera come consulente indipendente da diversi anni può aiutare chi desidera avviare il proprio studio o la propria società di consulenza a muovere i primi passi in modo sereno e consapevole”.

Iscriviti a ITForum Rimini. Clicca qui.

Il programma


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Nuovo Albo, Nafop e un sogno (prima) di mezza estate

Consulenza indipendente, in Italia “mission impossible”

Riva (Anasf) e Mainò (Nafop), botta e risposta su Twitter

Ti può anche interessare

UniCredit, assunzioni di giovani e prepensionamenti in vista

Secondo l’agenzia Mf-Dow Jones, la banca è vicina a un’intesa per inserire 500-600 neolaureati ...

Fideuram e Spi, otto rinforzi a febbraio

Con i nuovi arrivi le due reti di cf di Fideuram ISPB hanno superato quota 5.054 professionisti in o ...

Ronchetti (Gfk Eurisko): “le regole europee, choc per le banche”

Cambiamenti radicali in arrivo per la consulenza finanziaria e i sistemi di pagamento ...