Intesa Sanpaolo accordo raggiunto su Carifano

A
A
A

Dal 1 luglio 2003 a seguito della fusione fra Banca Popolare di Bergamo – CV e Banca Popolare Commercio e Industria, Carifano entra a far parte del Gruppo BPU Banca. Dal 28 luglio 2005 Carifano entra nel Gruppo Intesa, attraverso la controllata Intesa Casse del Centro (ora Casse del Centro Spa) e la FCM Spa, società che fa capo ai signori Mario Pesaresi, Francesco Merloni, Gennaro Pieralisi, Massimo Virgili, Walter Darini. Dal 1 gennaio 2007 Carifano fa parte del Gruppo bancario Intesa Sanpaolo.

di Redazione31 luglio 2008 | 10:41

Intesa Sanpaolo ha firmato oggi con Credito Valtellinese un accordo che prevede la cessione a quest’ultimo dell’intera quota detenuta dal Gruppo in Cassa di Risparmio di Fano, pari al 30% del capitale, e il subentro di Credito Valtellinese nel finanziamento che nel 2005 Banca Intesa – contestualmente all’acquisizione della quota del 30% da parte della controllata Intesa Casse del Centro – aveva concesso a una società facente capo a un gruppo di imprenditori locali per l’acquisizione del 69,9% del capitale di Carifano, a fronte della costituzione in pegno di tale interessenza.

Il corrispettivo previsto per la cessione del 30% di Carifano è pari a circa 100 milioni di euro, in linea con il valore di carico nel bilancio consolidato di Intesa Sanpaolo. Il perfezionamento dell’operazione è subordinato all’ottenimento delle necessarie autorizzazioni.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Fineco crea le sua società di gestione

Il cda della banca ha dato il via libera al progetto di costituire una società di asset management ...

Intesa Sanpaolo è la prima banca italiana a emettere green bond

Ca' de Sass ha collocato con successo un green bond da 500 milioni: si tratta di un titolo legato a ...

Enasarco, tutti i numeri dei consulenti iscritti

Anasf ha finalmente ottenuto le cifre sulle posizioni dei cf iscritti alla Fondazione. Urgente affro ...