Vontobel lancia una nuova “linea” d’investimento

A
A
A

Il risparmio gestito italiano è sempre più in crisi e molte società di asset management stanno pensando a nuovi prodotti d’investimento innovativi e originali. E’ il caso di Vontobel. Bluerating.com ha intervistato Francesco Tarabini Castellani, responsabile per l’Italia della società svizzera, che ha deciso di puntare su fondi dedicati ai temi della “sostenibilità ambientale” e non solo.

di Redazione30 settembre 2008 | 10:00

Bluerating: Può tracciarci un bilancio dei primi 9 mesi del risparmio gestito italiano?
Tarabini Castellani: Questo settore ha vissuto e sta ancora vivendo il suo annus horribilis e credo che siamo arrivati alla fine del mercato dei fondi e delle gestioni “all’ingrosso”, ossia indiscriminatamente per qualsiasi tipologia di investitore a qualunque costo e oltremodo è la fine di un modello di finanza senza limiti. Per quanto ci riguarda è in questi periodi di crisi e insicurezza che il valore della nostra casa si manifesta maggiormente. Il nostro atteggiamento prudente e teso a salvaguardare prima che ad accrescere i patrimoni ci penalizza in fasi euforiche ove possiamo sembrare una banca troppo precisa e cauta, ma riacquista considerazione quando il mercato si sgonfia.

Bleurating: Quali sono secondo voi le aree di investimento sicure su cui puntare nei prossimi mesi?
Tarabini Castellani: In senso assoluto vi è rimasto poco di sicuro in senso letterale: ai vertici della scala di sicurezza vi sono probabilmente solo i titoli di stati sovrani di paesi stabili. In realtà vi sono ancora una moltitudine di aziende ben gestite con valutazioni molto interessanti, ma l’espressione del loro valore potrà esservi forse solo dopo che la situazione sui mercati si sarà calmata. A medio termine riteniamo che vi siano alcuni filoni portanti che caratterizzeranno le aziende di successo del futuro. Noi li abbiamo definiti come global responsibility e global trends.

Bleurating: E a tal riguardo avete in preparazione il lancio di nuovi prodotti?
Tarabini Castellani: Abbiamo focalizzato lo sviluppo della nostra casa di gestione di Zurigo su un tema portante per il futuro: il Global Change. Il punto è che più di 4 miliardi di persone si affacceranno presto alla classe media sconvolgendo il modo di produrre, traspostare e consumare beni ed energia.
Così a novembre lanceremo 2 famiglie di fondi: i Vontobel Funds-Global Responsibility e i Vontobel Funds-Global Trend. La prima categoria comprenderà 3 fondi azionari regionali “sostenibili”: US, Europe e Asia Ex Japan.
Mentre la seconda sarà caratterizzata da due nuovi fondi tematici. Il Vontobel Fund-Future Resources, che investirà in aziende che trarranno beneficio dal miglior utilizzo di risorse esauribili, come materie prime e acqua, e dallo sviluppo di nuove risorse, come culture intensive e nuovi materiali sintetici. E il Vontobel Fund-Clean Technology, che investirà in aziende che trarranno beneficio incrementando l’efficienza durante la catena di produzione, trasporto e consumo di beni ed energia.

Bluerating: Per il 2009, che progetti avete?
Tarabini Castellani: Il prossimo anno vogliamo continuare a sviluppare la collaborazione con società di gestione italiane. Vogliamo radicarci nella distribuzione retail dei nostri fondi sulla quale abbiamo gia partner nazionali come Pioneer, UniCredit, Fineco e Banca Generali e proseguire la conoscenza del segmento istituzionale che riteniamo avrà dei risvolti interessanti.
Punteremo, inoltre, su nuovi temi d’investimento come il Contemporary Value Investing e Glabal Change, che necessitano di molti sforzi, risorse ed un orizzonte di lungo termine e noi abbiamo tutta l’intenzione e le capacità di seguirne e facilitarne lo sviluppo.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Scm Sim, al via il roadshow ’’Beyond wealth management, life coaching’’

Il roadshow autunnale farà tappa a Roma martedì 8 novembre e a Bergamo giovedì 10. Previsto anche ...

Private Banking, tornano gli Awards che danno lustro al settore

Blue Financial Communication organizza, per la seconda volta in Italia, il Private Banking Awards 20 ...

UniCredit, quintetto di banche per la ricapitalizzazione

Le più importanti istituzioni finanziarie italiane e internazionali pronti a sostenere l’aumento ...