Promotori Finanziari – sbarca Nextam Partners

A
A
A

Nextam Partners, società di gestione del risparmio fondata e amministrata da un team di gestori, può distendere la sua attività anche all’intermediazione e alla consulenza indipendente.La società milanese che si caratterizza nel panorama italiano per l’assoluta indipendenza rispetto al sistema bancario e assicurativo, in linea con la tradizione anglosassone, ha infatti ottenuto da Consob l’autorizzazione.

di Redazione31 ottobre 2008 | 09:15

La commissione ha dato il nulla osta alla società guidata dall’a.d. Nicola Ricolfi (nella foto) all’esercizio dei servizi di investimento di cui all’art. 1, comma 5, lettere c-bis), e) ed f), del decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58. In pratica si tratta del collocamento senza assunzione a fermo né assunzione di garanzia nei confronti dell’emittente, la ricezione e trasmissione di ordini e la consulenza in materia di investimenti.

L’autorizzazione alla prestazione dei suddetti servizi di investimento è, tuttavia,  rilasciata con le seguenti limitazioni operative: “senza detenzione, neanche temporanea, delle disponibilità liquide e degli strumenti finanziari della clientela e senza assunzione di rischi da parte della Società stessa”.
 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Npl, il problema è politico

Nextam Partners Hedge si conferma tra i migliori

Consob autorizza Nextam a prestare un nuovo servizio

Ti può anche interessare

Banche venete, resta aperto il dossier Arca

Le partecipazioni nell'asset manager, in Bim e in Cattolica Assicurazioni, secondo la Reuters, reste ...

UniCredit, accordo con Pimco e Fortress per gli Npl

Questi veicoli potranno acquistare il portafoglio di 17,7 miliardi di euro (al 30 giugno le sofferen ...

Fineco ingaggia due ex Sanpaolo Invest a Roma

La rete guidata dal direttore commerciale Mauro Albanese si rafforza nel Lazio a spese di una delle ...