Bond Montepaschi, la beffa dell’imposta di bollo

A
A
A

I possessori dei titoli dovranno pagare il balzello al fisco sul valore nominale delle obbligazioni, anche se oggi valgono meno della metà.

Andrea Telara di Andrea Telara30 dicembre 2016 | 09:58

BEFFA PER I RISPARMIATORI – I titoli valgono meno della metà del loro prezzo iniziale ma l’imposta di bollo sarà la stessa, non un centesimo i meno. E’ questa, in sintesi, la beffa che attende i risparmiatori che hanno nel portafoglio le obbligazioni subordinate del Monte dei Paschi di Siena. Il 31 dicembre verrà infatti applicata l’imposta di bollo su questi titoli (che presto verranno trasformati in azioni per risanare la banca). Secondo quanto specificato da tempo dall’Agenzia delle Entrate, il balzello da versare al fisco è pari allo 0,2% del valore nominale del titolo oppure sul suo valore di mercato. Oggi le obbligazioni subordinate di Mps in mano ai risparmiatori hanno un prezzo pari a 46 su un valore nominale di 100. Il che significa che hanno perso più della metà. Tuttavia, si tratta di bond non quotati su un mercato regolamentato (come il Mot di Borsa Italiana) ma negoziabili solo su un circuito privato della banca. Formalmente, dunque, il prezzo di mercato di questi bond non esiste. Risultato: i risparmiatori privati devono versare l’imposta di bollo sul valore nominale del titolo e non sul prezzo di mercato, anche si ritrovano il portafoglio pieno di perdite. Oltre al danno, insomma, c’è pure la beffa.


1 commento

  • Matteo says:

    Ma scusa, post conversione in azioni, non verranno queste scambiate con obbligazioni ordinarie? (in seguito al famoso decreto di pochi giorni fa). Pertanto i detentori (retail) di obbligazioni subordinate si troveranno in mano obbligazioni “sicure”, senza alcuna perdita (anzi chi le ha acquistate sotto 100 ci guadagnerà), giusto?

ARTICOLI CORRELATI

Mps, multati Mussari, Vigni e Baldassarri

Mps affida la finanza a Rovellini

Ubi Banca, nessun interesse per Mps

Widiba più forte con 70 milioni

Mps, gran rientro nel mercato obbligazionario

Mps, lo Stato sopra il 68%

Mps torna in borsa, cosa fare con le azioni

Vendita di diamanti, le banche nel mirino della Guardia di Finanza

Axa resta in Mps

Anche Mps punta sui Pir, con un fondo di Anima

Mps, terminata l’ispezione della Bce

Mps, arriva lo scudo di Stato

Mps, il 26 gennaio l’esame dell’Eurogruppo

Mps, al via l’offerta di conversione dei bond

Mps, il ritiro di Passera

Mps prepara con Jp Morgan la vendita delle sofferenze

Mps, al via un bond a tre anni da 1,25 miliardi

Titolo da monitorare – Monte Paschi Siena

Mps, ok Tesoro a Tremonti bond

Intesa conquista gli sportelli del Monte Paschi

Mps, Italease e Sansedoni puntano agli immobili di Aedes

Banche – La nuova risorsa si chiama Corano

Banche – Mps, uno spot d'autore

Fari puntati su Monte dei Paschi

Prima e UBI, battaglia a colpi di scena

Prima di nome e di fatto, Eurizon insegue

Promotori Finanziari – Perché ho scelto Mps

Prima ne fa sette ad Alleanza e vince sul globale

Banche – Mps ingloba Banca Toscana

Banche – Monte dei Paschi vara nuove iniziative anti-crisi

Ti può anche interessare

La carica dei fee only

"Conto che fra qualche hanno gli iscritti alle nuove sezioni potranno essere qualche migliaio per gl ...

Lady Doris, il tesoro si ingrossa

Sale il patrimonio della moglie di Ennio Doris. Spesi 11,5 mln per titoli Mediaset. Tasse? Zero, gra ...

Wells Fargo, sono 3,5 milioni i conti finti

A fare il calcolo è stata la stessa banca, chiedendo scusa e impegnandosi a distribuire ulteriori ...