Poste-Anima-Cdp, insieme anche senza Pioneer

A
A
A

In caso di un fallimento dell’acquisizione della sgr controllata da Unicredit, la cordata italiana che ha presentato l’offerta darà comunque vita a un polo del risparmio gestito.

Andrea Telara di Andrea Telara28 novembre 2016 | 08:50

TERZO POLO – Il terzo polo del risparmio gestito in Italia: è quello che nascerà presto dall’alleanza tra Anima, Poste Italiane e Cassa Depositi e Prestiti (Cdp). Secondo un’analisi effettuata da Pus24-Il Sole 24Ore di sabato 26 novembre, le tre società daranno comunque vita a un player nazionale dell’asset management anche se non riusciranno a conquistare Pioneer, la società di gestione messa in vendita da Unicredit. La cordata Anima-Poste-Cdp ha presentato un’offerta per Pioneer ma deve vedersela con la concorrenza di colossi stranieri come i francesi di Amundi.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Anima, raccolta e utile positivi nei primi tre trimestri

Anima, a ottobre raccolta col segno meno

Anima, bene trend di raccolta malgrado riassetto distributivo

Anima, i Pir trainano la raccolta ad agosto

Anima conquista Aletti Gestielle

Anima, offerta in vista per Aletti Gestielle

Anima, nel primo semestre corre la raccolta

Anima-Aletti Gestielle, prove tecniche di terzo polo

Anima, Colombi entra nel board

Anima, più raccolta con il retail

Fondi, nasce un gigante italiano

Pir a tutto tondo, Widiba e Anima ne parlano a Milano

Poste Italiane stacca il dividendo, resta sotto i riflettori

I Pir spingono la raccolta di Anima

Anima, raccolta in ripresa anche ad aprile

Anima, Melzi d’Eril nominato direttore generale

Anche Mps punta sui Pir, con un fondo di Anima

Anima in testa nella Pir selection di Banca Imi

SdR 17, Gatti (Anima): “Il valore del brand nel risparmio gestito”

Anima, raccolta di marzo a 267 milioni

Anima, analisti positivi dopo il riassetto

Anima ridisegna l’assetto organizzativo

Anima, la raccolta cresce ancora nel 2016

Anima prende Di Naro da Esperia

Anima, risultati a due facce

Giverso (Anima): “Dall’e-learning ai nuovi spazi: ecco le novità di Accademia Anima”

Aletti Gestielle, salgono le chance di una vendita ad Anima

Anima, nozze in vista con Aletti?

Pir, le strategie delle banche e delle reti

Anima, frena la raccolta ma crescono le masse

Sul mercato il primo Pir italiano

Pir, le società di gestione pronte a lanciarli

Ferrari (Mediobanca): “Ipotesi fusione per Anima”

Ti può anche interessare

Iccrea prepara l’emissione di un bond senior

Gli incontri con gli investitori si terranno a Milano, insieme a delle call, a partire da giovedì p ...

Widiba cresce in Campania

Un ex bancario di esperienza è stato inserito nell’area di Fabrizio Sorrentino. ...

Basilico (Kairos): “Lavoriamo alla quotazione in borsa”

In un'intervista al Sole24Ore, il fondatore e a.d del gruppo Kairos conferma l'obiettivo di sbarcare ...