Rbs fallisce lo stress test

A
A
A

La Royal Bank of Scotland ha fallito la prova richiesta dalla Bank of England ai sette tra i più importanti istituti di credito del paese. Ora dovrà rafforzare il capitale.

Marco Muffato di Marco Muffato30 novembre 2016 | 08:02

BRUTTA BOCCIATURA – La Royal Bank ol Scotland ha fallito gli stress test della Bank of England su sette grandi istituti di credito e ha affermato di aver già presentato un piano di rafforzamento del capitale. E’ quanto informa Bloomberg secondo cui alcune inadeguatezze di capitale sono emerse anche per Barclays e Standard Chartered che però non dovranno presentare piani di rafforzamento. Nessun problema invece per Hsbc, Lloyds, la filiale britannica del Banco Santander e Nationalwide Building. La Boe spiega poi come a livello aggregato il sistema sia “ben capitalizzato”.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Sforza Fogliani (Assopopolari): “La Bicamerale sulle banche si occupi anche della riforma delle Popolari”

Un commento alla proposta rilanciata oggi da Renzi di una commissione parlamentare d'inchiesta sulle ...

Consob, sospeso altro consulente per i prodotti di Lux Finance

Provvedimento dell'authority ai danni di un professionista originario dell'Abruzzo. ...

Societe Generale quota due obbligazioni in lira turca e rupia indiana

I due strumenti, con scadenza di due anni, permettono di posizionarsi sull’andamento delle due val ...