Brexit, 25 banche internazionali pronte a traslocare in Germania

A
A
A

Secondo fonti finanziarie, tra gli istituti che hanno incontrato a Francoforte i vertici di Bafin, la Consob tedesca, ci sarebbero Morgan Stanley, Goldman Sachs e Citigroup.

Chiara Merico di Chiara Merico31 gennaio 2017 | 10:23

L’INCONTRO – Venticinque istituti bancari stranieri sarebbero disposti a trasferirsi dalla Gran Bretagna in Germania a seguito della Brexit. Lo fa sapere il quotidiano La Stampa, secondo cui i rappresentanti delle 25 banche hanno incontrato a Francoforte i vertici della Bafin, la Consob tedesca. Il portavoce di Bafin ha confermato la notizia ma non ha voluto rivelare i nomi delle banche che hanno partecipato all’incontro: secondo fonti finanziarie, tra gli istituti interessati ci sarebbero Morgan Stanley, Goldman Sachs e Citigroup.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Mifid 2 parte con un’eccezione sui derivati

Banche – Hypo Re sarà nazionalizzata

Porsche, il miglior fondo hedge dell'anno

Ti può anche interessare

Commercialisti nell’Albo Ocf, se ne parla domani all’ITForum Milano

La possibile rivoluzione nel mondo della consulenza finanziaria sarà discusso i due tavole che vedr ...

Azimut investe nell’olio biologico

Prestito obbligazionario in due tranche da 8 milioni tramite il fondo chiuso Ipo Club. ...

Doris: boom Pir, 1,3 miliardi a giugno

L’a.d. Mediolanum: “raccogliamo 12 milioni al giorno”. “Non siamo interessati agli asset del ...