Jackfly, la ritirata

A
A
A

La professione dei promotori è difficile. E questo è ormai assodato. Ma che fosse anche pericolosa non tutti lo sapevano. Fino a quando non è stata raccontata la storia di Giacomo La Mosca, protagonista del romanzo JACKFLY. Da oggi lo potrai leggere on line su Bluerating.com

di Redazione30 gennaio 2009 | 16:00

JACKFLY (42a  Puntata)

Un altro che ti viene a trovare ogni tanto è un vecchio compagno delle scuole elementari, Mirko Cascetti. Ma pensa, quello non lo vedevi da più di vent’anni e te lo ritrovi che si affaccia alla porta della tua camera. È lì che va e viene un paio di volte la settimana per farsi delle infiltrazioni alla spalla e ti ha visto per caso. Questo ti fa piacere. Ti fai raccontare un sacco di cose, e anche tu gli racconti le tue. Che coincidenza: Mirko è stato per tanti anni nella polizia e ora ha una sua agenzia di investigazioni. Fa il detective.

«Potresti darmi una mano a scoprire chi mi ha menato?»
«Potrei, ma non ne ho voglia, Jack. Da quel che ho capito sei finito in un affare più grosso di te e sarebbe meglio che lasciassi perdere. Ti farebbe male.»
«Ma cosa te lo fa pensare?»
«Mah, non si picchia un tale solo perché ti vuole fare causa. E neanche perché ti porta via qualche cliente. Magari lo picchio se sono il fruttivendolo sotto casa. Ma se sono una  banca, che cosa vuoi che me ne freghi?»
«Quindi?»

«Quindi c’è sotto qualcos’altro. Qualcosa che hai toccato senza neanche accorgertene, e ora farai meglio a fargli capire che ti scusi e che non volevi disturbarli.»
«Vabbè, ma a chi? A chi devo farlo capire?»
«Questo non lo so e non lo voglio neanche sapere. Però sono sicuro che se tu volessi farglielo capire, loro lo capirebbero.»
«Insomma, devo proprio lasciar perdere?»

«Mah, tu che dici?»
«Io dico che è troppo tempo che da qualunque parte mi giro non faccio altro che finire male. Comincio a stufarmi.»
«Ci sono due scuole di pensiero: una dice che se qualcuno ti ha fregato puoi cominciare a pensare
di fargliela pagare. L’altra dice che se qualcuno ti ha fregato ti conviene chiudere la bocca, per non mangiarne più. Quando uno è un pesce piccolo – e tu, Jack, sei un pesce piccolo, piccolissimo – sa già cos’è meglio fare.»

..continua…                    leggi le puntate precedenti          

*tratto dal romanzo JACKFLY 
(www.jackfly.netdi Nicola Scambia (www.nicolascambia.net)

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Promotori, Jackfly: addio Tatcher

Jackfly: cinque consigli per i promotori finanziari

Promotori, Jackfly: chiacchiere e tg

Promotori, riflessioni calcistiche per Jackfly

Promotori, Jackfly: chi si sente abbandonato dai politici

Promotori, Jackfly: amarezze del dopo voto

Promotori, Jackfly si prepara a invadere la Svizzera

Promotori, Jackfly: Ecco il politico ideale

Promotori, Jackfly: questione di sfere di influenza

Promotori, Jackfly è scettico sui nuovi servizi dell’Agenzia delle Entrate

Jackfly, torna alla carica il promotore-giustiziere

Promotori, Jackfly: ristoranti e Agenzia delle Entrate

Promotori, Jackfly: tanto vale farsi due risate

Promotori, Jackfly e la maschera di Grillo

Jackfly, niente carriera politica per i promotori

Promotori, Jackfly: tutti a fare la fame!

Promotori, Jackfly chiede un “sospensorio”

Jackfly, il post-elezioni sarà un’occasione imperdibile sui mercati

Promotori, Jackfly: la balia asciutta

Promotori, Jackfly riflette su appalti e bustarelle

Promotori, Jackfly è scettico sul dare più poteri alla Banca d’Italia

Promotori, Jackfly: riflessioni amare sul Belpaese

Jackfly: quanta gente dovrebbe prendere esempio dal Papa…

Jackfly: il valore dei promotori “mercenari”

Promotori, Jackfly: prese di beneficio? Non solo…

Promotori, Jackfly e gli inquietanti saliscendi dell’euro

Promotori, Jackfly in preda alla febbre

Promotori, le frecciate di Jackfly non risparmiano nemmeno la politica

Promotori, Jackfly torna ancora sul caso Mps

Promotori, Jackfly (non) teme la Svizzera

Promotori, Jackfly: un’altra pillola (velenosa) su Mps

Promotori, Jackfly: movimenti strani su Saipem

Promotori, Jackfly: tirate d’orecchie e ghigliottina

Ti può anche interessare

Südtirol Bank ingaggia ex FinecoBank a Roma

La banca altoatesina guidata da Peter Mayr e Christian Lato ha reclutato Sergio Abate, che era in fo ...

Enasarco, ecco il bilancio 2016

L’ente di previdenza e assistenza degli agenti di commercio e dei consulenti finanziari chiuderà ...

Fideuram Campus, ultima chiamata per l’evento rivolto ai consulenti

Il 20 luglio è in programma in provincia di Milano il corso di Fideuram Campus rivolto ai consulent ...