SdR 17, Noia (Pictet): “Formula 1 e asset management, gestire il rischio per fare performance”

A
A
A

Il country head Italia di Pictet Asset Management spiega a Bluerating.com le analogie tra la Formula 1 e il settore del risparmio gestito.

Chiara Merico di Chiara Merico12 aprile 2017 | 14:23

Al Salone del Risparmio 2017 Manuel Noia, country head Italia di Pictet Asset Management, spiega a Bluerating.com le analogie tra la Formula 1 e il settore del risparmio gestito. Ecco la videointervista

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Noia (Pictet AM): “Le nostre soluzioni per i consulenti finanziari”

Pictet Am lancia fondo con strategie long/short

Noia (Pictet Am): “Il robo-advisor sarà un aiuto per i consulenti ma non li sostituirà mai”

Ti può anche interessare

Consulentia 17/ Mifid 2, Foti (FinecoBank): “La trasparenza dei costi al cliente? Problema reale ma superabile”

L’amministratore delegato della società del gruppo Unicredit, nella video intervista a Bluerating ...

Piersimoni (Pictet Am): “Cosa aspettarsi da Fed e Bce nei meeting di settembre”

Per l’investiment advisor della casa di gestione elvetica, le prossime riunioni delle banche centr ...

Piersimoni (Pictet Am): “L’Agenda Trump è sparita dai radar dei mercati”

L’analisi mensile di giugno a cura del senior portfolio manager di Pictet Asset Management. ...