SdR 17, Bottillo (Natixis): “Le strategie alternative piacciono ai cf”

A
A
A

Videointervista al country head per l’Italia di Natixis Global Asset Management

Andrea Telara di Andrea Telara13 aprile 2017 | 11:02

“Nuove strategie per rendere i portafogli un po’ più robusti”. Antonio Bottillo, country head per l’Italia di Natixis Global Asset Management, definisce così le soluzioni illustrate dalla sua società al Salone del Risparmio 2017. In questa videointervista rilasciata ai microfoni di Bluerating.com, Bottillo parla dell’ultima edizione del Barometro di Natixis sui portafogli di investimento degli italiani e sulle scelte dei loro consulenti finanziari, da cui emerge una forte attenzione per i prodotti alternativi.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Bottillo (Natixis IM):”Perché la gestione attiva piace agli investitori”

Fondi, così investono i private banker e i gestori di portafoglio

Furet (Dorval): “Perché la festa sui mercati non è finita”

Ti può anche interessare

Private Banking Summit 2017, il video di tutto il convegno

Cinque top manager hanno ragionato sugli effetti della direttiva sul mercato e sulle loro società. ...

Ambrosi (Efpa Italia): “Un nuovo magazine per i cf certificati”

Una rivista dedicata interamente ai consulenti e agli esperti di pianificazione finanziaria certific ...

Ronchetti (Gfk): “Le doti che un buon consulente deve avere”

Preparazione tecnica, capacità relazionali, empatia con il cliente. Ecco le qualità che un financi ...