SdR 17, Aspesi (Columbia Threadneedle): “Così selezioniamo i titoli”

A
A
A

Il country head per l’Italia di Columbia Threadneedle parla ai microfoni di Bluerating.com del processo di stock picking delle case di gestione.

Andrea Telara di Andrea Telara13 aprile 2017 | 11:56

Barriere all’entrata contro i concorrenti, qualità dei prodotti, potere sui fornitori e clientela vasta. Ecco alcuni degli elementi che una casa di gestione come Columbia Threadneedle prende in esame per stabilire se il titolo di un’azienda può entrare nel portafoglio dei suoi fondi. Ne parla ai microfoni di Bluerating.com, Alessandro Aspesi, country head per l’Italia di Columbia Threadneedle, in questa video intervista rilasciata durante il Salone del Risparmio 2017.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Aspesi (Columbia Threadneedle): “ La tecnologia come passione”

BLUERATING IN EDICOLA: tecnologia, passione che rende

Tecnologia, che passione: i 10 anni di Columbia Threadneedle in Italia

Ti può anche interessare

Navigare sui mercati, con Vespucci e Magellano

Videointervista a Gianluca Ferretti, responsabile fondi bilanciati e corporale di Anima Sgr ...

I rischi del portafoglio? Come ridurli pensando all’ambiente

Marco Di Giacomo (Etica Sgr): "L'attenzione ai temi sociali, di buon governo e ambientali è premian ...

Cf certificati, arrivano magazine e app

Videointervista a Fabio Di Giulio, consigliere di amministrazione di Efpa Italia che spiega i nuovi ...