Ronchetti (Gfk Eurisko): “Il personal branding è fondamentale”

A
A
A

Il business director di Gfk Eurisko spiega nella videointervista perché il personal branding è così importante.

Chiara Merico di Chiara Merico11 settembre 2017 | 09:15

Le reti di consulenti finanziari stanno comprendendo sempre più l’importanza di valorizzare il marchio personale di ogni professionista: un investimento che porta ritorni positivi a tutta la struttura. Nicola Ronchetti, business director di Gfk Eurisko, spiega nella videointervista a Bluerating.com perché il personal branding è così importante.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn118Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Mifid 2, tutte le paure dei consulenti

Ronchetti (Gfk): “Le doti che un buon consulente deve avere”

Ronchetti (Gfk Eurisko): “le regole europee, choc per le banche”

Ti può anche interessare

Giacomelli (Widiba): “Obiettivi di raccolta? Superare 500 milioni di euro”

“Per noi la Mifid 2 è una grandissima opportunità perché finalmente si ha la possibilità di di ...

Benetti (Gam): Quattro pilastri per il portafoglio

Diversificazione, orizzonte temporale, presenza di un consulente e classificazione degli obiettivi d ...

Consulentia 17/Proli (Amundi sgr): “Con la Mifid 2 puntiamo tutti sull’educazione finanziaria”

Il responsabile sales e marketing in Italia di della casa di gestione francese illustra le sfide por ...