Pir, così il gestore seleziona le Pmi

A
A
A

Nuova puntata della rassegna di Bluerating dedicata ai piani individuali di risparmio con Simone Bini Smaghi, vicedirettore generale di Arca Fondi Sgr

Andrea Telara di Andrea Telara2 marzo 2018 | 10:29

Nuova puntata della rassegna di Bluerating.com sui Pir, i piani individuali di risparmio istituiti lo scorso anno per sostenere le piccole e medie imprese (pmi). In questa videointervista Simone Bini Smaghi, vicedirettore generale di Arca Fondi Sgr, parla di come deve avvenire il processo di selezione dei titoli delle pmi.

CLICCA SULLA SCHERMATA PER VEDERE UN ANTEPRIMA DELLA PUNTATA


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Loser (Arca Fondi): “Il boom dei Pir non si ferma”

Pir, la proposta di Arca Fondi Sgr

Pir, vantaggi per l’economia reale

Ti può anche interessare

ConsulenTia18/Alfieri (JP Morgan AM): “Una borsa di studio per i giovani cf”

Lorenzo Alfieri, country head di JP Morgan Asset Management, parla di una iniziativa in onore di Ald ...

Foà (AcomeA): “Perché siamo in testa alle classifiche dei gestori”

Il fondatore e presidente di AcomeA SGR spiega lo stile di gestione della sua società, caratterizz ...

MFS, A caccia di alpha in un mercato complesso

Considerate le complessità degli investimenti nel mercato obbligazionario, per un gestore è import ...